A ottobre parte il tour teatrale di Marco Masini

A grande richiesta MARCO MASINI torna in concerto nei migliori teatri d’Italia. Con “Cronologia Tour” il cantautore fiorentino ripercorre a ritroso 25 anni di carriera celebrandone le tappe più significative da “Ti vorrei” a Vaffanculo, da “T’innamorerai” a Bella stronza, daL’uomo volante(con cui ha vinto il 54° Festival di Sanremo) fino all’ultimo successo sanremese “Che giorno ènello spirito del suo ultimo triplo album antologicoCronologia(Sony Music).

«È davvero emozionante vedere ai miei concerti un pubblico eterogeneo, che accoglie più generazioni afferma Marco Masini – e insieme ripercorrere un viaggio a ritroso colorato da immagini e pervaso da un nuovo sound decisamente pop. Attraverso 25 anni di musica cercando di dare un senso al tempo che è passato con una carrellata di brani, alcuni riarrangiati dal vivo con suoni e colori nuovi; il mio obbiettivo è rimasto sempre lo stesso ossia condividere emozioni attraverso le storie che ho scritto, che amo incondizionatamente perché credo appartengano ancora a tanti» Leggi tutto

Marco Masini, tutte le date del tour invernale nei teatri

A grande richiesta MARCO MASINI torna in concerto nei migliori teatri d’Italia. Con “Cronologia Tour” il cantautore fiorentino ripercorre a ritroso 25 anni di carriera celebrandone le tappe più significative da “Ti vorrei” a Vaffanculo, da “T’innamorerai” a Bella stronza, daL’uomo volante(con cui ha vinto il 54° Festival di Sanremo) fino all’ultimo successo sanremese “Che giorno ènello spirito del suo ultimo triplo album antologicoCronologia(Sony Music).

«È davvero emozionante vedere ai miei concerti un pubblico eterogeneo, che accoglie più generazioni afferma Marco Masini – e insieme ripercorrere un viaggio a ritroso colorato da immagini e pervaso da un nuovo sound decisamente pop. Attraverso 25 anni di musica cercando di dare un senso al tempo che è passato con una carrellata di brani, alcuni riarrangiati dal vivo con suoni e colori nuovi; il mio obbiettivo è rimasto sempre lo stesso ossia condividere emozioni attraverso le storie che ho scritto, che amo incondizionatamente perché credo appartengano ancora a tanti» Leggi tutto

Si aggiungono nuove date al “Cronologia tour” di Marco Masini

Dopo i sold out a Roma, Milano e Firenze, si aggiungono nuove date al “Cronologia tour” di Marco Masini che ripercorre le fasi più importanti della sua carriera interpretando live i suoi grandi successi e i nuovi brani, tutti contenuti nella tripla raccolta antologica “Cronologia(Sony Music).

 

Queste le prossime date confermate del tour:  il 16 giugno in Piazza Garibaldi a San Vito Chietino (CH); il 27 giugno in Piazza san Francesco a Rieti; il 3 luglio alla Galleria Commerciale Porta di Roma a Roma; il 9 luglio in Piazza Duomo a Parma; il 6 agosto a Villa Adele ad Anzio (RM); il 10 agosto in Piazza Cavour a Terlizzi (BA); il 17 agosto in Piazza Municipio a Rivisondoli (AQ); il 21 agosto in Villa Bertelli a Forte dei Marmi (LU); il 10 ottobre al Carisport di Cesena (FC); il 17 ottobre al Palageox di Padova e il 29 novembre al Teatro Culturale di Bienne (Svizzera).

Leggi tutto

Nuove date per il Cronologia Tour

Continua il “Cronologia tour” (Color Sound srl) di MARCO MASINI, a cui si aggiungono nuove date: il 22 maggio a Nova Gorica, il 29 maggio a Malta, il 3 giugno a Sant’Omero (Teramo), il 27 giugno a Rieti, il 9 luglio a Parma, il 21 agosto a Forte dei Marmi (Lucca) e il 17 ottobre a Padova. Con questo tour l’artista ripercorre le fasi più importanti della sua carriera interpretando live i suoi grandi successi da “Ti vorrei” a Vaffanculo, da “T’innamorerai” a Bella stronza, daL’uomo volante(con cui ha vinto il 54° Festival di Sanremo) fino al nuovo singolo “Non è vero che l’amore cambia il mondo estratto dalla raccolta antologica Cronologia(Sony Music).

Le prossime date del tour sono: l’11 maggio al Barclays Teatro Nazionale di Milano (SOLD OUT), il 14 maggio all’ObiHall di Firenze, il 15 maggio al Teatro Politeama di Piacenza, il 18 maggio al Teatro Diana di Napoli, il 20 maggio al Palabanco di Brescia, il 22 maggio al Casinò Park di Nova Gorica (Slovenia); il 24 maggio al Nuovo Teatro Carisport di Cesena (FC), il 29 maggio al Mediterranean Conference Centre di Malta (Malta), il 3 giugno in Piazza Roma a Sant’Omero (TE), il 27 giugno in Piazza San Francesco a Rieti, il 9 luglio in Piazza Duomo a Parma, il 21 agosto a Villa Bertelli di Forte dei Marmi (LU) e il 17 ottobre al Palageox di Padova. Leggi tutto

Masini, nuove date per il Cronologia Tour

Si aggiungono nuove date all’instore tour di MARCO MASINI in cui l’artista incontra i fan e presenta il triplo album antologico “Cronologia” (Sony Music): il 12 maggio a Genova e il 13 maggio a Firenze.

Queste le prossime date dell’instore tour confermate: il 12 maggio a La Feltrinelli di Genova (ore 18.00); il 13 maggio a La Feltrinelli Red di Firenze (ore 18.30); il 16 maggio al Mondadori Megastore di Bologna (ore 17.00); il 21 maggio al Mediaworld del Centro Commerciale Curno di Curno – BG (ore 18.00) e il 25 maggio al Mediaworld del Centro Commerciale Romagna Shopping Valley di Savignano sul Rubicone – FC (ore 18.00)

 Dopo il sold out di Roma, continua il “Cronologia tour” con cui Marco Masini ripercorre le fasi più importanti della sua carriera interpretando live i suoi grandi successi da “Ti vorrei” a Vaffanculo, da “T’innamorerai” a Bella stronza, daL’uomo volante(con cui ha vinto il 54° Festival di Sanremo) fino all’ultimo successo sanremese. Con il Cronologia tour” il cantautore fiorentino torna nella dimensione avvolgente e partecipata che più gli appartiene, con uno spettacolo dove prevale un grintoso sound pop-rock. Leggi tutto

“Non è vero che l’amore cambia il mondo”, da venerdì il secondo singolo di Masini in radio

Non è vero che l’amore cambia il mondo” è il nuovo singolo di MARCO MASINI in radio dal 10 aprile, estratto dal triplo album antologico Cronologia(Sony Music) che contiene il meglio del repertorio artistico del cantautore, cinque brani inediti, tra cui il sanremese “Che giorno è” e qualche altra “chicca”.

«Non è facile vivere di sola modernità – racconta Marco Masini a proposito di “Non è vero che l’amore cambia il mondo” – Le cose più belle, a volte, rimangono nei nostri ricordi e nei cassetti, non sempre aperti fino in fondo, della nostra adolescenza.  Legati ad un guinzaglio di realtà e con dentro agli occhi mille grandi sogni, ci aggrappiamo all’amore come fosse un pezzo di legno in mezzo a un mare in tempesta, sperando che possa essere proprio lui a cambiare un mondo che noi non riusciamo a cambiare. Forse perché non riusciamo nemmeno a cambiare non stessi». Leggi tutto