Il successo teatrale di Camilleri

«Mi sono sempre definito un contastorie e non un cantastorie, che non racconta le storie a se stesso, ma ad un pubblico il più vasto possibile, che lo sta a sentire con attenzione e partecipazione, per poi levare la coppola e passare in mezzo alla gente. Anche le mie storie sono destinate alla gente, certamente non a una ristretta cerchia di amici». Con queste parole lo scrittore siciliano Andrea Camilleri, il “papà” del commissario Montalbano, commenta il successo del tour teatrale “Il Casellante”, portato in scena dal regista Giuseppe Dipasquale. Lo spettacolo, che si è concluso al Teatro Sistina di Roma, è riuscito a portare sul palco il ritratto di una Sicilia arcaica e moderna, tragica e comica, sospesa tra mito e storia e spaccata tra contraddizioni e paradossi. Leggi tutto

Ad aprile si gireranno in Sicilia i nuovi episodi del Commissario Montalbano

Ad aprile inizieranno in Sicilia le riprese dei nuovi espisodi del Commissario Montalbano con Luca Zingaretti, Cesare Bocci, e Sonia Bergamasco che vestirà ancora i panni di Livia.

I due nuovi episodi, girati tra Ragusa, Scicli e Noto, sono tratti dal romanzo “Il covo delle vipere” e dal racconto “Come voleva la prassi”, riprese di questi due nuovi episodi (che vedremo su Rai uno tra la fine del 2016 e gli inizi del 2017), si concluderanno a Luglio.

Leggi tutto