PAOLO CONTE – LIVE IL 1° DICEMBRE ALL’AUDITORIUM DEL LINGOTTO “G. AGNELLI” DI TORINO

PAOLO CONTE – LIVE IL 1° DICEMBRE ALL’AUDITORIUM DEL LINGOTTO “G. AGNELLI” DI TORINO

Dopo aver registrato il tutto esaurito anche sulle prime date del 2022 e a poche settimane dall’annuncio del live a Genova, si aggiunge una nuova data al tour del cantautore PAOLO CONTE prevista per giovedì 1° dicembre 2022 presso l’Auditorium del Lingotto “G. Agnelli” a Torino.

L’evento sarà promosso dal Rotary Club di Asti e l’importo destinato in beneficienza andrà, in parte, alla Rotary Foundation per i fondi per la campagna “End polio now”, portata avanti con successo da anni dal Rotary International contribuendo alla completa eradicazione della poliomielite nel mondo, ed in parte all’ASTRO ODV di Asti, associazione scientifica per la terapia e la ricerca oncologica, per sostenere con aiuti materiali le famiglie economicamente fragili di pazienti oncologici.

 

Il Rotary Club Asti, inoltre, ha deliberato di conferire a PAOLO CONTE il più alto riconoscimento rotariano, la “Paul Harris Fellow”, che gli verrà consegnato a fine concerto.

Per l’occasione, il cantautore porterà sul palco i brani del suo ultimo album “Live at Venaria Reale” (Concerto srl / Platinum srl / BMG Rights Management Italy srl), registrato durante lo speciale concerto tenutosi nel cuore della Reggia di Venaria Reale, prodotto da Milo Fantini e Rita Allevato (che ne cura anche la direzione artistica per PLATINUM SRL) per CONCERTO SRL e trasmesso in esclusiva streaming su ItsART. Un disco ricco di preziosi contenuti, come l’inedito ‘’El Greco’’, presente sia nel doppio vinile che nel cd, e il brano “A Minestrina’’ feat. Mina, contenuto unicamente nel 45 giri dello speciale box limited edition.

 

Nella tracklist vi sono, inoltre, anche i brani più amati del cantautore: “Hemingway”, “Sotto le stelle del jazz”, “Come Di”, “Alle prese con una verde milonga”, “Aguaplano”, “Max”, “Gioco d’azzardo”, “Dancing”, “Madeleine”, “Genova per noi”, “Via con me”, “Reveries”, “Gli impermeabili”, “Le chic et le charme”, in cui sfilano amori finiti, nostalgie e atmosfere esotiche.

silvestra sorbera

Lascia un commento