MUSEO FILANGIERI NAPOLI – mostra Carmela De Falco MEMOMIRABILIA – dal 20 giugno al 30 settembre

MUSEO FILANGIERI NAPOLI – mostra Carmela De Falco MEMOMIRABILIA – dal 20 giugno al 30 settembre

Da giovedì 20 giugno a lunedì 30 settembre 2024, il Museo Civico Gaetano Filangieri di Napoli ospita la mostra MEMOMIRABILIA di Carmela De Falco (Avellino, 1994), con un’indagine sulla relazione tra ordinario e straordinario a partire dalla perdita della meraviglia nella società contemporanea, a cura di Gianluca Riccio e Alessandra Troncone.

La mostra è promossa dall’Associazione Il Rosaio – Arte e Cultura Contemporanea ed è realizzata con il sostegno del Ministero della Cultura e di SIAE nell’ambito del programma “Per Chi Crea”, in collaborazione con il Museo Civico Gaetano Filangieri e l’Accademia di Belle Arti di Napoli. Il progetto ha ricevuto il Matronato della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee.

 

Attraverso la produzione di una serie di sculture e di un’installazione sonora, appositamente create per questa occasione, MEMOMIRABILIA affronta la questione della memoria collettiva e della relazione con l’altro a partire dall’antica tradizione dei Mirabilia e della Wunderkammer. Prendendo spunto, infatti, dall’idea di “camera delle meraviglie” – quale spazio deputato alla conservazione e all’esibizione di ciò che in epoca rinascimentale si riteneva potesse suscitare stupore sulla base della propria originalità, unicità ed eccezionalità – l’artista intende dare vita a una Wunderkammer contemporanea in cui oggetti di uso comune e suoni elementari sono ripensati come depositi di una stratificazione di memorie disperse e interpretati come dispositivi relazionali.

silvestra sorbera

Lascia un commento