LOCUS FESTIVAL 2022: grande anteprima con gli ALT- J il 18 giugno

LOCUS FESTIVAL 2022: grande anteprima con gli ALT- J il 18 giugno

La diciottesima edizione del Locus festival avrà una grande anticipazione nel Porto di Bari sabato 18 giugno 2022, con il concerto esclusivo degli alt-J, una delle più importanti band inglesi dell’ultimo decennio.
I biglietti saranno disponibili in anteprima tramite My Live Nation dalle 10:00 del 18 novembre, e poi in vendita generale dalle 10:00 del 23 novembre su Dice.fm, Ticketone.it e Ticketmaster.it.

Con tre album alle spalle, un Mercury Prize nel 2012 e plurime nomination ai GRAMMY e BRIT Awards, la celebre formazione indie-rock creata a Leeds da Joe Newman (voce, chitarra), Gus Unger-Hamilton (voce, tastiere, basso) e Thom Sonny Green (batteria, percussioni) sta per pubblicare il quarto album “The Dream” a febbraio 2022.

Anticipato dai singoli “U&ME” e “Get Better”, l’album registrato durante il lockdown promette di essere il disco degli alt-J più maturo, rappresentativo e sperimentale di sempre.

Negli ultimi anni i tre ragazzi inglesi sono diventati la realtà indie più importante al mondo, con tour giganteschi come headliner in tutti i maggiori festival e continui sold-out. La lunga e forzata pausa dai live ha permesso loro di tornare a concentrarsi nella produzione, ed ora sono pronti a tornare sui palchi più forti di prima.

Con questo prestigioso primo annuncio, il Locus festival 2022 riconferma il carattere sempre più “diffuso” del festival, con la parte centrale del programma in agosto a Locorotondo, e una serie di grandi eventi unici in splendide location di diversi comuni pugliesi.

L’area scelta per il concerto degli alt-J, in esclusiva per tutto il sud Italia, è lo spazio antistante il Faro Borbonico nel Porto di Bari, luogo evocativo di cultura, turismo e accoglienza. Continua così la collaborazione con l’Amministrazione del capoluogo pugliese, già sperimentata con successo nelle scorse due edizioni.

“Rising sun” è il claim pensato per il Locus festival 2022, con il tradizionale segno circolare ridisegnato con i raggi di un sole, e il sole del nuovo Locus sta già sorgendo!

silvestra sorbera

Lascia un commento