“Il resto di te” il singolo di Salvo Vinci

“Il resto di te” il singolo di Salvo Vinci

“Il resto di te”, una ballad in stile pop-rock dalla struttura anomala, che al classico alternarsi strofa-ritornello preferisce un fluire musicale, libero e istintivo, che concentra le emozioni sullo special.

Si racconta un momento di riflessione di un amore che dopo la tempesta si ritrova e si riconferma, nonostante gli errori e le difficoltà della vita, nella gioia di riscoprirsi fra le lenzuola.

Il resto di te” è stato scritto e arrangiato da Salvo Vinci e da Davide Perra ed è stato prodotto dalla collaborazione tra l’etichetta “Fuoriluogo” e la “Fiumara”.

Il progetto relativo a Salvo Vinci nasce dal desiderio di portare anche sul mercato discografico un artista con un background sino ad oggi prevalentemente costituito da talent, televisione e importanti musical nei teatri.

L’intento è quello di mettere a disposizione del grande pubblico una voce dalla timbrica inconfondibile, con una gamma ed un’estensione notevoli, spiccate capacità compositive e grande presenza scenica come performer sul palco, veicolando al maggior numero di persone possibile l’arte di Salvo, la sua musica, la sua duttilità e versatilità; il tutto senza “snaturare” la persona dietro al personaggio, ma, anzi, facendone parte integrante del progetto per creare un nuovo esempio di artista “self-made man”, capace di creare empatia col suo pubblico anche grazie a personalità , umanità e carisma.

Il progetto parte, non a caso, con l’incisione di una cover di Mino Reitano, “Sogno”, in una versione moderna e completamente rivista con gli occhi di un trentenne di oggi; un omaggio al mondo di un artista storico della musica italiana trasportato ai giorni nostri, in cui le dinamiche del “sogno” e dell’ “emigrazione” sono ancora oggi, dopo quasi 40 anni, al centro dell’attenzione e dei pensieri del mondo giovanile.

Salvo Vinci, un cantante davvero completo dal punto di vista artistico, con un’immagine ed una personalità accattivanti e coinvolgenti per un pubblico potenzialmente trasversale ed eterogeneo. 

silvestra sorbera

Lascia un commento