Cinelido: dal 16 al 18 luglio a Roma

Cinelido: dal 16 al 18 luglio a Roma

La settima arte si arricchisce di un nuovo appuntamento, una tre giorni di cinema dal vivo con un animato programma di proiezioni e incontri, da godere tutta d’un fiato, dopo un anno di streaminge affanno. Nasce Cinelido -Festival del Cinema Italiano,dal16 al 18 luglio 2021,dedicato alla promozione e valorizzazione delcinema brevee dei talenti emergentiitaliani e strettamente ancorato al luogo suggestivo che lo ospiterà, ilPorto Turistico di Roma: uno dei beni in confisca più grandi d’Europa, con un’area di oltre 220.000 metri quadri.La manifestazione, ospitata nel grande anfiteatro all’aperto del Porto, una cavea con 800 sedute, sarà a carattere gratuito.

Cinelido, fondatodalregistaGiulio Mastromauro, anche Direttore Artistico del Festival, da Andrea CiciniA. D. dell’agenzia di comunicazione Gruppo Matches edaAlberto De Angelisdi Hundred Dreams Production,è organizzatoda Zen Movie, una delle più importanti realtà europee operanti nel mondo del cortometraggio.Il Festival si affaccia sul Lido di Ostia e la sua vocazione all’internazionalità non poteva che partire dal Mare Nostrum perattraccarenei territori che vi si affacciano.Attraverso unasezione speciale, denominata Mediterranea, ogni anno si aprirà un focus sulla cinematografiadi un Paese bagnatodal Mar Mediterraneo. Nell’edizione 2021il Paese ospitante sarà l’Albania e si inaugurerà un gemellaggio internazionalecon il Tirana International Film Festival, nel circuito dei Festival Oscar Qualifying.Un secondo appuntamento imperdibile proporrà una selezione di cortometraggi vincitori del Premio David di Donatello.La seratasarà realizzata in sinergia con l’Accademia del Cinema Italiano –Premi David di Donatello.La sezione competitivadi Cinelido è aperta solo a film diretti da autori nati o residenti in Italia, della durata non superiore a 20 minuti.Le opere in concorso saranno selezionate da un Comitato diretto e coordinato dai registi e sceneggiatori Ali Asgarie Farnoosh Samadi(membri dell’Academy).La Giuria, guidata da un Presidente d’eccezione, sarà composta da 30 membri: 15 studenti delle Scuole Superiori del Municipio X e 15 adulti. Sarà diffusa, attraverso i social e attraverso un’azione diretta nelle scuole del Municipio X, una scheda di adesione per dare alla cittadinanza e agli studenti la possibilità di essere parte davvero attiva e propositiva della manifestazione.Il Festival si inserisce nel progetto di rilancio e di riqualificazione socio-culturale del Municipio X di Roma, supportato dall’Amministrazione Comunale e da tutte le Istituzioni, esteso in particolare al territorio limitrofo alla Marina, che ospita importanti risorse culturali: la Torre San Michele, il Parco Letterario dedicato alla figura di Pier Paolo Pasolini e il Centro Habitat Mediterraneo LIPU/WWF di Ostia.

silvestra sorbera

Lascia un commento