Archivia 1 Dicembre 2022

Arriva a teatro IL PICCOLO PRINCIPE. Da febbraio 2023 nei principali teatri d’Italia e d’Europa

Nel 2023, a 80 anni dalla pubblicazione, arriva a teatro “IL PICCOLO PRINCIPE” di Antoine de Saint-Exupéry, la storia più letta e amata di tutti i tempi. Lo spettacolo teatrale, diretto da Stefano Genovese e prodotto da Razmataz Livedebutterà mercoledì 1° febbraio a Roma, presso il Teatro Sistina, e sarà in tour in Italia per tutta la prima parte dell’anno, per poi approdare in Francia il prossimo autunno e ad AmsterdamBerlinoDublinoLisbona Madrid nel 2024. Leggi tutto

FOLAMOUR PRESENTA “HOUSE OF LOVE” TOUR – DOMENICA 26 FEBBRAIO 2023

Il giovane artista francese FOLAMOUR presenta HOUSE OF LOVE TOUR, che toccherà le più importanti città d’Europa durante i mesi di febbraio e marzo 2023. Quella di sabato 26 febbraio 2023 al Fabrique di Milano sarà l’unica data italiana, organizzata e prodotta da Vivo Concerti.

House Of Love è il nuovo prezioso progetto di Folamour. Si tratta di un’etichetta costruita intorno all’idea di creare un ambiente per sognare.

Leggi tutto

LA DONNA FATTA A PEZZI, fino a domenica 11 dicembre a Villa Vogel (Firenze)

Uno degli spettacoli più apprezzati del Teatro delle Donne, proposto per ben 12 serate in una versione particolare e coinvolgente – una dozzina di spettatori intorno al palco – per ribadire e gridare quello che il Teatro delle Donne sostiene da anni, tutto l’anno: la violenza sulle donne è un abominio ripugnante e intollerabile.

“La donna fatta a pezzi” è lo spettacolo in scena fino a domenica 11 dicembre alla Limonaia di Villa Vogel a Firenze. Inizio ore 20,30, biglietto 7 euro. Visto il particolare allestimento – ogni serata, come detto, può ospitare pochi spettatori – è consigliato l’acquisto del biglietto in prevendita sul sito ufficiale www.teatrodelledonne.com.

Leggi tutto

A ELISABETTA SGARBI il premio “AMBASCIATORE DELLA PAROLA”

Sabato 3 dicembre alle ore 18 a Palazzo Rocca di Chiavari (Ge) sarà consegnato a Elisabetta Sgarbi il premio “Ambasciatore della Parola”, istituito dal Festival della Parola e destinato a personalità che hanno saputo distinguersi in ambito culturale, artistico o scientifico. I vincitori sono stati scelti tra chi, nel corso degli anni, ha dimostrato di essere dotato di una non comune capacità espressiva e divulgativa, caratterizzando il proprio lavoro con una particolare cifra espressiva e attenzione alla realtà.

Quest’anno, partendo dal presupposto che la parola-chiave del Festival è stata “ostinazione”, il Premio è stato assegnato a un personaggio che di questa idea ha fatto una ragione di vita. Leggi tutto

RICCARDO MUTI: “MESSA DA REQUIEM” di GIUSEPPE VERDI

Il Maestro RICCARDO MUTI presenterà e dirigerà la Messa da Requiem di Giuseppe Verdi, composta nel 1874 e dedicata ad Alessandro Manzoni, dal 2 al 15 dicembre al Teatro Alighieri di Ravenna.

Accompagnato dal Maestro, il pubblico avrà l’occasione per immergersi totalmente nella grande musica e vivere da vicino tutte le fasi preparatorie del concerto, fino all’esecuzione finale dell’opera. Leggi tutto

Lory Muratti ci racconta il suo romanzo

Lory, un romanzo molto autobiografico?
Lo definirei un romanzo di autofiction, ovvero un storia dove il protagonista è l’autore stesso e dove
elementi della vita reale di chi scrive si mescolano alla pura fiction in un gioco di sovrapposizioni e ripetuti
scambi tra realtà e immaginazione, verità e menzogna. È questo un approccio che caratterizza tutta la mia
produzione artistica, in particolar modo quella letteraria, ma anche quella musicale dove fanno la loro
comparsa personaggi e luoghi del libro, tutti elementi provenienti dalla mia reale esperienza di vita. Lo
stesso accade nella mia produzione visiva che ha la caratteristica di connaturarsi maggiormente agli aspetti
psicologici che soggiacciono al mio scrivere e produrre musica. Vita e menzogna si muovono assieme nel
percorso artistico a cui ho dato forma e mi piace pensare che il rapporto tra queste due parti sia essa stessa
l’opera.

Leggi tutto