2018 giugno | Gocce di spettacolo

Monthly Archives: giugno 2018

“Love is Law”, personale di Massimiliano Frumenti Savasta al Museo Civico di Noto

“Love is Law” è il titolo della personale di Massimiliano Frumenti Savasta, che verrà inaugurata sabato 7 luglio alle ore 18.30 al Museo Civico – ex Convento di Santa Chiara, in Corso Vittorio Emanuele 149. Una mostra accattivante, dal sapore animico, primitivo e ipergestuale, promossa dalla galleria Beniamin Art di Catania del collezionista iraniano Behnam Fanaeyan, sotto la direzione artistica di Paolo Greco.

Massimiliano Frumenti Savasta, di origini romane, ha vissuto un interessante percorso di formazione artistica sotto la guida di Raffaele Frumenti e di Ugo Tardia; di seguito ha approfondito il suo background visivo e intellettuale attraverso l’approdo alla scenotecnica e al conseguimento di una laurea in Lettere Moderne presso il Dipartimento dello Spettacolo dell’Università La Sapienza di Roma. Solo da pochi anni ha scelto di vivere e lavorare a Noto, apprezzandone la bellezza del paesaggio, l’architettura e le dinamiche socio-culturali.

NICCOLÒ AGLIARDI: il 14 settembre esce “RESTO”

Il 14 settembre esce “RESTO (Edizioni Curci/Artist First), antologia di NICCOLÒ AGLIARDI composta dai 2 cd “Ora” e “Ancora” contenenti 25 brani, tra cui 3 canzoni inedite.

Due degli inediti sono stati prodotti da Corrado Rustici.

 

Il cofanetto sarà disponibile anche in versione deluxe con un kit origami: ogni brano dell’antologia, infatti, sarà rappresentato a un particolare origami pensato appositamente da Niccolò.

A luglio il Premio Bindi

La magia di una della rassegne musicali più prestigiose della musica italiana torna in un’edizione, la quattordicesima, che porterà dal 6 all’8 luglio, sul palco dei Giardini a Mare di Santa Margherita Ligure, davanti all’anfiteatro Bindi, i nuovi talenti del panorama cantautorale nazionale. Al centro del Premio Bindi 2018 ci sarà infatti, come sempre, la canzone d’autore, declinata in tutte quelle sfaccettature che la rendono ancora oggi perno imprescindibile della musica italiana. Il tutto con la direzione artistica di Zibba.

REVOLUTION CAMP 2018

Il Revolution Camp – il villaggio studentesco più grande d’Italia sta per tornare a Montalto Marina (VT) dal 25 luglio al 6 agosto. Tutte le info su: www.revolutioncamp.it

L’evento, organizzato dalla Rete degli Studenti Medi e dall’UDU – Unione degli Universitari, in collaborazione con iCompany, Arcigay Giovani e GFE (Gioventù Federalista Europea), arrivato alla sua settima edizione, torna per il secondo anno sulla costa laziale! Saranno coinvolti più di mille studenti da tutta Italia in due settimane di dibattiti con esponenti politici e culturali nazionali, mare, sport e tanta musica. Il comitato organizzatore è già pronto a svelare la line-up dei concerti e annuncia il lancio di una raccolta fondi online sulla piattaforma di crowdfunding eppela.

Gli organizzatori annunciano: “Il festival musicale del Revolution Camp 2018 si aprirà il 28 luglio con un concerto gratuito di Cimini, cantautore bolognese di adozione che si sta affermando nel panorama musicale italiano con il nuovo album “Ancora Meglio”.

Dal 18 al 22 LUGLIO a PRATOVECCHIO STIA (AREZZO) si terrà “NATURALMENTE PIANOFORTE 2018”

La quarta edizione di “NATURALMENTE PIANOFORTE”, kermesse pianistica con la Direzione Artistica di Enzo Gentile, si terrà dal 18 al 22 luglio a Pratovecchio Stia (AR), nel cuore del Casentino in Toscana, luogo suggestivo che unirà la bellezza naturale del territorio alla musica del pianoforte (e non solo) per 5 giorni ricchi di performance live, workshop e concerti di grandi professionisti, ma anche semplici amatori.

Quest’anno, la bellissima immagine del festival è stata creata per l’occasione da NINA ZILLI.

 

Josiah and the Bonnevilles debutta con On Trial, arriva in Italia il nuovo album del cantautore USA

Dopo la release USA arriva anche in Italia l’album di debutto del progetto Josiah and the Bonnevilles. On Trial, questo il titolo del nuovo lavoro, sarà disponibile in tutti i digital stores da venerdì 22 giugno su etichetta Time Records con distribuzione Believe Digital.

È una musica che viaggia, quella di Josiah and the Bonnevilles e l’album On Trial, inizierà il suo percorso proprio in Italia dove, tra l’altro, l’artista aprirà il tour estivo della sua connazionale, LP songwriter americana, proprio come lui.

E la musica di Josiah attraversa gli altopiani e i deserti statunitensi, alimentandosi di un miscuglio che è fatto di folk e blues, di appartenenza geografica (Morristown, Tennessee) e di deviazioni contemporanee, sempre con una punta di malinconia. Forse merito o colpa di una vita artistica che è cominciata presto, con il piano che ha scoperto a otto anni e la necessità di mantenere una famiglia numerosa. 

Amazon Prime