Tommaso Ragno, un anno pieno d’impegni per tre serie di successo | Gocce di spettacolo

Tommaso Ragno, un anno pieno d’impegni per tre serie di successo

Psichiatra, imprenditore e a maggio preside in un liceo. Tommaso Ragno si racconta a tutto tondo partendo dalla fiction di Canale 5 dove interpreta lo psichiatra Francesco Maniero nella terza stagione de Le tre rose di Eva, in contemporanea lo vediamo su Sky nella fiction su Mani Pulite dal titolo 1992 con Stefano Accorsi e, a maggio reciterà in Fuoriclasse 3.

Tommaso interpreterai Francesco Maniero nelle Tre rose di Eva. Ci racconti questo personaggio?

Per contratto, non posso anticipare nulla sul personaggio di Maniero, posso dire soltanto che ricopre un ruolo importante nella vicenda.

Sarai uno psichiatra. Avrà un ruolo fondamentale per la serie?

Si.

Dopo la fiction Mediaset a maggio ti vedremo in Rai per la terza stagione di Fuoriclasse. Cosa farai?

Il preside di un liceo in competizione con il liceo di Ninni Bruschetta.

Due ruoli diversi ma in due fiction importanti e entrambe arrivate alla terza serie. Scaramanzia?
Un anno pieno, cosa ti hanno lasciato questi personaggi?

Tanta esperienza in più.

Altri progetti?

Attualmente sta andando in onda ogni martedì su Sky Atlantic la serie “1992” in dieci puntate ispirata ai fatti di Tangentopoli, dove ricopro un bel ruolo, l’imprenditore Michele Mainaghi.

Per leggere la trama della fiction 1992 clicca qui

Per leggere le anticipazioni della terza serie di Furiclasse3 clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amazon Prime