TEATRO PUCCINI COMEDY SHOW! dal 14 gennaio i fuoriclasse della STAND UP COMEDY

TEATRO PUCCINI COMEDY SHOW! dal 14 gennaio i fuoriclasse della STAND UP COMEDY

Dal Terzo Segreto di Satira a Luca Ravenna, da Filippo Giardina a Alessandro Gori. E poi Stefano Rapone, Daniele Tinti… Fuoriclasse ed emergenti della stand up comedy italiana approdano, da venerdì 14 gennaio a venerdì 1 aprile 2022 al Teatro Puccini per “Teatro Puccini Comedy Show”, prima rassegna organica dedicata ai linguaggi della comicità contemporanea, tra satira, intrattenimento, riflessione e autorialità, grazie al contributo di The Comedy Club.

 


Inizio spettacoli ore 21,30. I biglietti sono disponibili da oggi sul sito ufficiale www.teatropuccini.it, su www.ticketone.it e nei punti Box Office Toscana www.boxofficetoscana.it (tel. 055.210804). Biglietti in prevendita anche alla cassa del Teatro Puccini ogni giovedì, venerdì e sabato dalle ore 16 alle 19. Info tel. 055.362067 – www.teatropuccini.itbiglietteria@teatropuccini.it. Teatro Puccini è in via delle Cascine 41 a Firenze.

A tagliare il nastro sarà venerdì 14 gennaio Luca Ravenna con il suo rodatissimo “Rodrigo Live Redux”, spettacolo che la scorsa estate ha inanellato 31 sold-out di fila consacrando il talento di uno dei comedian più brillanti d’Italia (biglietti 17/22 euro).

Giovedì 3 febbraio spazio a Filippo Giardina e al suo “Dieci”, in cui l’artista romano “dissacra quel posticcio dolore esistenziale che in un mondo reale sempre più accartocciato nel virtuale, è diventato il filo conduttore della vita di tutte le persone che abitano il mondo ricco” (biglietti 13/17 euro).

“Eglogle” è lo spettacolo di “satira estrema” che mercoledì 16 febbraio Alessandro Gori (Lo Sgargabonzi) porterà al pubblico fiorentino: da Plauto a Charlie Hebdo passando per Corrado Tedeschi e Galeazzo Ciano la satira come strumento scomodo per il potere (biglietti 12/17 euro).

E ancora, lunedì 7 marzo il “Live” di Stefano Rapone, tra “colpi di scena, storie che prendono una piega inaspettata e riflessioni sul presente mai sentite prima“ (biglietti 13/17 euro); immancabile il collettivo Il Terzo Segreto di Satira, sabato 19 marzo con lo spettacolo cult “Barabba – Corso di sopravvivenza al paese reale” (biglietto posto unico 12 euro); venerdì primo aprile Daniele Tinti e il suo “Dilemma”, in cui si discetta di frutta di stagione e amore, discromia e paura. Tra infinite risate (biglietto posto unico 12 euro).

La rassegna si svolgerà in parte nella nuova sala destinata a spettacoli sperimentali all’interno del Teatro Puccini che, durante la sospensione dell’attività teatrale, non ha smesso di pensare a nuove soluzioni di incontro da offrire al suo pubblico. Prezzo biglietti esclusi diritti di prevendita.

silvestra sorbera

Lascia un commento