SquiSito: la nuova webserie che unisce rap e cucina | Gocce di spettacolo

SquiSito: la nuova webserie che unisce rap e cucina

Si chiama SquiSito la prima serie in esclusiva su Facebook che unisce rap e cucina. Il protagonista è Sito, all’anagrafe Claudio Calcagno, da Ovada, in provincia di Alessandria. Sito, oltre ad essere rapper, è sous-chef: ed ecco che nasce l’idea di creare e proporre ricette fast, semplici, ma accurate, a ritmo di rap. Per chi ha poco tempo, ma ama curare il piatto nei dettagli, assicurandosi di usare materia prima di qualità.

Le prime due puntate sono SpagoTomato e Hamburger Infinito, che stanno riscuotendo visualizzazioni e molti consensi.

Il format è prodotto da We Are NEXT3.

Chi è SITO

Claudio Calcagno nasce a Genova nel 1983 da madre infermiera e padre operaio. Nel 1999 fonda la sua prima crew Lato Oscuro, che gli permette di partecipare alle jam e farsi conoscere nell’ambiente, nel 2001 il suo primo lavoro indipendente col gruppo Saniasi, intitolato Effetti Personali, che vede l’impronta marcata di SITO sia nelle basi strumentali sia negli scratches. Nella crew milita anche il rapper Matiz. Nel 2003 inizia a lavorare al suo primo progetto hip hop come solista, intitolato Yes Bula, e l’anno seguente avviene la svolta radicale grazie all’incontro con Gaetano Pellino, musicista blues e poliedrico produttore discografico, fratello di Neffa.

Nel 2016 esce PIOGGIA SPORCA per Irma Rercords, prodotto da Gaetano Pellino, le tracce dell’album vedono la partecipazione di produttori importanti, tra cui in primis Rosario D-Ross Castagnola, già al lavoro per Marracash, Fabri Fibra, Clementino, Emis Killa e Raiz. 

Il secondo album di SITO, sempre prodotto da Pellino, uscirà in autunno e vedrà diverse collaborazioni, fra cui quella di Nandu Popu dei Sud Sound System, nel singolo Liberu la capu.

SITO fa anche parte del collettivo Dammit, che riunisce dj, beatmaker, videomaker della provincia di Alessandria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amazon Prime