Si avvicina la terza edizione di GOGOBO

Si avvicina la terza edizione di GOGOBO

Si avvicina la 3° edizione di GoGoBo – “La Notte Crolla Per Noi”- , il festival che si svolgerà nel cuore di Bologna, ai Giardini del Baraccano, sabato 2 e domenica 3 luglio.

 

Ad aprire i live, a partire dalle 17:00, saranno i vincitori del contest “Slurp”, tenutosi nei mesi scorsi al Cortile Cafe: il primo giorno si esibirà Gramo150 e il secondo Oliver X.
A seguire, in entrambe le date, MAX COLLINI, fondatore e inconfondibile voce narrante dello storico collettivo emiliano Offlaga Disco Pax, porterà in scena lo spettacolo, in esclusiva per GoGoBo, “Verso Bologna”, vent’anni di storie, concerti, connessioni sentimentali.

 

Il 2 luglio prenderà poi vita un momento speciale, il TRIBUTO AD ENZO CARELLA, cantautore iconico e talento intramontabile. A lui è dedicato il claim di quest’edizione, “La notte crolla per noi”, un estratto del brano “Lupo”, contenuto in “Barbara e Altri Carella”, album visionario e dalle sonorità che risultano tutt’oggi quanto mai contemporanee.  Ad omaggiarlo Nicolò Carnesì, Germanò, Marinelli, Oratio, Praino e Cimini che interpreteranno a modo loro alcuni dei suoi pezzi più significativi. Si continuerà con EMMANUELLE, dj, producer e cantante brasiliana, cresciuta a Miami e ora di casa a Milano: il suo electro-pop dal respiro internazionale l’ha portata a conquistare l’Italia con canzoni diventate dei veri e propri cult come “Italove”.  Poi sarà il momento di CIMINI, cantautore calabrese d’origine, bolognese d’adozione, fra i più apprezzati esponenti dell’indie italiano, che ha portato il suo ultimo album “Pubblicità” live in giro per lo Stivale con il suo Karaoke Tour. E infine sarà la volta di GIANCANE, cantautore ironico e dissacrante della scuola romana, e reduce dal successo di “Strappare Lungo i Bordi”, la colonna sonora della serie di Zerocalcare.

 

Il 3 luglio, dopo la seconda parte dello show attraverso i racconti di Max Collini, toccherà a VV, all’anagrafe Viviana Colombo, promettente cantautrice e producer milanese della scuderia di Maciste Dischi, che ha recentemente pubblicato l’album “Ami Pensi Sogni Senti”. Dopo di lei sarà il turno dei POST NEBBIA, gruppo padovano psych-rock nato dalla mente di Carlo Corbellini, che è da poco uscito con il nuovo progetto discografico “Entropia Padrepio” (Dischi Sotterranei/La Tempesta), “che esplora in modo personale e intenso il conflitto tra divino e terreno, tra siderale e umano, tra universale e singolare […]”. La serata proseguirà con i GAZEBO PENGUINS, una delle band culto della scena post-hardcore/emo-core, che con la loro musica viscerale e intensa giocano in casa a Bologna. Ed infine DUTCH NAZARI, artista completo ed eclettico, capace di sintetizzare al meglio la musica rap e la canzone d’autore; presenterà per la prima volta in città il suo nuovo lavoro “Cori da sdraio”.

 

Questa terza edizione offre al proprio pubblico delle grandi novità: si tratta di due format esclusivi che si sviluppano uno prima e uno dopo l’appuntamento al Baraccano. La mattina di entrambi i giorni, a partire dalle 11:30, avrà luogo al Macondo (Via Del Pratello, 22/C) il GoGoTalk, un talk alla rovescia ad ingresso gratuito in cui saranno gli artisti ad intervistare gli addetti ai lavori per ricostruire insieme un viaggio originale dietro i live, tra aneddoti interessanti e storie assurde da backstage: il 2 luglio Albi de Lo Stato Sociale intervista Giuseppe Cernera di Panico Concerti; il 3 luglio Fabio Nirta, Dj e producer, intervista Luca del Muratore di Locusta Booking.

La sera, poi, una volta terminati i live, al Cortile Café (Via Nazario Sauro, 24/A), ci sarà da 00.00 alle 03.00, il GoGoParty, un aftershow esclusivo in compagnia degli artisti in lineup e con il djset di Fabio Nirta e Matthew. Il party è limitato a sole 150 persone in possesso dell’abbonamento gold.

 

silvestra sorbera

Lascia un commento