SENHIT e LUCA TOMMASSINI reinterpretano il brano “Alcohol is Free”

SENHIT e LUCA TOMMASSINI reinterpretano il brano “Alcohol is Free”

Continua l’appuntamento mensile con Freaky Trip to Rotterdam, lo straordinario progetto di SENHIT, con la direzione artistica di LUCA TOMMASSINI, che accompagna i fan della cantante italo eritrea fino all’Eurovision Song Contest 2021, dove Senhit rappresenterà San Marino.

 

Senhit e Luca Tommassini hanno scelto di reinterpretare per il mese di febbraio il brano “Alcohol is Free” che è stato presentato da Koza Mostra feat. Agathōnas Iakovidīs per la Grecia all’Eurovision Song Contest 2013, dove si è classificato sesto.

 

Senhit reinterpreta la canzone in lingua originale e enfatizza l’animo più combattivo di questo brano, attraverso un trucco straordinario e abiti che richiamano la cultura greca. Il video si divide in tre quadri: Luca Tommassini comincia ricoprendo i vestiti e i volti di Senhit e dei due ballerini con i colori della bandiera greca, per poi spingersi prima verso il dark, omaggio all’eleganza provocatoria francese, con rimandi al video di “Etienne” di Guesch Patti ma anche di “Open Your Heart” di Madonna, e finire con il folle arcobaleno di colori del tribal chic.

 

Avvicinandosi l’edizione 2021 dell’Eurovision Song Contest (che si terrà dal 18 maggio), Senhit e San Marino RTV ufficializzano che il 23 febbraio sveleranno il brano che porteranno in gara!

 

L’Eurovision Song Contest è l’evento televisivo musicale più visto al mondo, trasmesso da tutte le nazioni partecipanti sulle proprie emittenti pubbliche televisive. Senhit vi approda per la seconda volta (dopo la partecipazione del 2011 sempre in rappresentanza di San Marino) con un bagaglio ricco di esperienze e un’autorevolezza sempre maggiore nel mondo eurovisivo che quest’anno l’ha nominata “Freaky Queen” per le numerose ‘pazze’ iniziative che ha diffuso sul web in seguito alla cancellazione dell’edizione 2020.

 

San Marino RTV è guidata per il dodicesimo anno dall’esperienza di Alessandro Capicchioni. Lo staff artistico di alto livello è capitanato dall’eclettico creative director Luca Tommassini.

silvestra sorbera

Lascia un commento