SEEYOUSOUND Intl Music Film Festival – presentata la 10a edizione

SEEYOUSOUND Intl Music Film Festival – presentata la 10a edizione

La 10ª edizione diSEEYOUSOUND International Music Film Festival si terrà a Torino dal 23 febbraio al 3 marzo al Cinema Massimo e in altre location.

Unico festival in Italia interamente dedicato al cinema a tematica musicale Seeyousound – celebrerà 10 anni all’insegna dell’unione tra suono e immagine con un ricco programma di 10 giorni composto da 90 titoli – tra lunghi, documentari, corti e videoclip di cui 30 in anteprima italiana – e 24 eventi live.

A dare il via alla festa venerdì 23 febbraio alle 20.45Alison Ellwood, in sala per l’anteprima italiana del suo Let The Canary Sing dedicato alla cantautrice e icona dell’empowerment femminile Cyndi Lauper.

Si prosegue con opere dedicate a nomi mitici della storia della musica come Fatboy Slim, i The Birthday Party di Nick Cave, Little Richard, Joan Baez, il duo della bossa nova Tom Jobim e Elis Regina, il percussionista Max Roach o a personaggi sorprendenti come i Gogol Bordello, la provocatrice Brigitte Fontaine, il padre della techno Morton Subotnick, band chiave come Crass e Earth, correnti che hanno segnato un’epoca come da dancehall giamaicana trapiantata a NY, la dance anni ’70 di Nicky Siano e lo Studio 54 – che sarà ospite al festival – ancora lo studio di design Hipgnosis, autore di copertine mitiche raccontato da Anton Corbjin.

60 ospiti dall’Italia e dal mondo, tra registi, attori, giurati e artisti, con alcuni grandi ritorni come JULIEN TEMPLE che sarà insignito di un premio alla carriera e porterà in sala 4 perle dal suo archivio ripercorrendo vita e opere di artisti come The Clash, Sex Pistols e Keith Richards.

A Torino anche i registi Yohan Malka di Sankara; Aaron Trinder di Free Party: A Folk History; Jak Hutchcraft per Fatboy Slim: Right Here, Right Now; Giorgio Guernier di Never a Masterplan; Brandon Spivey per Crass – The Sound Of Free Speech; Giorgio Testi di Who To Love; Roberto Delvoi con Anche l’asfalto suona – un viaggio senza meta di 19’40’’; Francesco Coppola per Certo che sto bene e Gregory Fusaro di Se il cielo è tradito. La storia di Claudio Galuzzi.

Non c’è Seeyousound senza live, dj set, talk ed exhibition e così al Cinema Massimo vedremo esibirsi il pianista e compositore Christophe Chassol; Cristina Donà e Saverio Lanza con lo spettacolo Spiriti Guida che omaggia i grandi della musica; Enrico Gabrielli e la crew 19’40’’; Alberto Bianco accompagnato da Margherita Vicario; Lepre con un’inedita e intima versione di Eremo; il trombettista Giorgio Li Calzi con uno speciale live e Lamante. In sala anche la prima di vibrAXIONES di Salgari Records e l’orchestra sperimentale Pietra Tonale; l’attesa masterclass di Mr Fantasy/Carlo Massarini; e la performance di TUTTO QUESTO SENTIRE, protagonisti inoltre della mostra da Recontemporary.

 

silvestra sorbera

Lascia un commento