Proudence: “E’ importante vivere e cercare di ottenere il massimo dal presente”

Proudence: “E’ importante vivere e cercare di ottenere il massimo dal presente”

Proudence, giovane cantautrice ivoriana che ha pubblicato “HERITAGE”, il suo brano d’esordio che vanta la produzione artistica di Valerio “Combass” Bruno (storico bassista della band salentina “Après La Classe”), ci racconta della sua carriera.

Proudence come è iniziata la tua carriera?

Ho iniziato a fare musica quando ero piccola, ho studiato in una scuola professionale e ho deciso così di percorrere questa strada.

Il tuo primo singolo. Cosa hai provato?

Ho provato una grande gioia, perché piano piano mi sto facendo conoscere da più persone e forse il mio messaggio non passerà inosservato.

I temi trattati sono universali. Come mai questa scelta?

Ho deciso di trattare questi temi perché è il mio modo di pensare. “Heritage” significa EREDITÀ, penso che la migliore eredità siano i valori culturali, i valori morali e i valori sociali. Queste sono le cose che restano e aiuteranno, un domani, anche i nostri figli a crescere nel migliore dei modi. Oggi la nuova generazione da più considerazione e più importanza alle cose materiali senza rendersi conto che sono cose che passeranno prima o poi, mentre tutti i valori e tutti gli insegnamenti ricevuti resteranno per sempre.

Il nostro passato rtorna sempre?

Sì, il nostro passato ci raggiunge sempre. Sia in modo positivo che in modo negativo, dipende dagli atti che compiamo.

Quale insegnamento porti nel cuore?

Il mio motto è sempre stato “è importante vivere e cercare di ottenere il massimo dal presente”. Dobbiamo piantare il seme giusto oggi prima di sperare di poter raccogliere i migliori frutti domani.

silvestra sorbera

Lascia un commento