NAMELESS MUSIC FESTIVAL – L’OTTAVA EDIZIONE SI SPOSTA AD ANNONE DI BRIANZA | Gocce di spettacolo

NAMELESS MUSIC FESTIVAL – L’OTTAVA EDIZIONE SI SPOSTA AD ANNONE DI BRIANZA

Dopo l’enorme successo raccolto dalla settima edizione, che ha registrato oltre 50.000 presenze e richiamato pubblico da tutta Europa, il NAMELESS MUSIC FESTIVAL, l’evento di musica elettronica e non solo, è pronto a un nuovo inizio. L’edizione 2020, che si terrà dal 30 maggio al 2 giugno, si sposta ad Annone di Brianza in Via per la Poncia, in una vastissima e verdeggiante area di 400.000 mq situata in provincia di Lecco.

Dopo 5 anni passati a Barzio nella perla della Valsassina, Nameless si trasferisce in una nuova location immersa nel verde e nella natura incontaminata, che permetterà di ampliare ancora di più l’area del Festival e accogliere in totale sicurezza un pubblico sempre più numeroso, che negli anni è cresciuto esponenzialmente permettendo al festival di diventare uno degli appuntamenti più attesi del panorama musicale EDM e Urban a livello internazionale.

“Lasciare Barzio e la Valsassina dopo 5 anni bellissimi insieme non è stato facile ma è un passo necessario per proseguire con lo sviluppo del festival. – dichiara Alberto Fumagalli fondatore di Nameless Music Festival – Da anni lavoriamo per migliorare l’esperienza Nameless, e questa scelta è il frutto della ricerca continua del miglioramento di vivibilità e servizi del festival. La nuova area è addirittura più grande dello spazio in cui si svolgono festival immensi come Coachella e Tomorrowland ad esempio, ed è perfettamente collegata alla statale, fattori che ci permetteranno nei prossimi anni uno sviluppo ordinato, sostenibile e in sintonia con i paesi che ci ospitano. Da sempre lavoriamo a fianco delle istituzioni per garantire la massima sicurezza e per minimizzare l’impatto sul territorio di un evento ormai leader in Italia nel suo settore. Siamo già al lavoro per studiare tutte le possibili criticità e ci auguriamo di poter incontrare presto tutti i sindaci dei paesi limitrofi per programmare al meglio ogni attività”.

Nameless Music Festival, che negli anni ha ospitato sul Lake Tent Stage dj e producer di fama internazionale del calibro diAxwell /\ Ingrosso, Alesso, Armin Van Buuren, Afrojack, Steve Aoki, Lost Frequencies, Don Diablo, e sul Radio 105 Mountain Stage alcuni degli artisti più promettenti del mondo rap, trap, indie e rock italiano come Carl Brave, Salmo, Sfera Ebbasta, Guè Pequeno, Fabri Fibra, Ghali, Ex-Otago, Noyz Narcos, Rkomi e Capo Plaza, si prepara a riaprire i battenti e a rinnovarsi completamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amazon Prime