MICHELE TIBERI l’unico italiano diplomato all’accademia di PERCUSSIONI AFRICANE | Gocce di spettacolo

MICHELE TIBERI l’unico italiano diplomato all’accademia di PERCUSSIONI AFRICANE

Kaio, all’anagrafe Michele Tiberi, è il primo percussionista italiano ad aver ottenuto il diploma di percussioni africane frequentando l’École Nationale des Arts di Dakar, in Senegal.

Trova il suo spazio in Italia nell’originalissima band “Riciclato Circo Musicale”: l’elemento identificativo per eccellenza dei “RCM” è l’utilizzo di materiali di recupero ed oggetti di uso comune per costruire sia strumenti musicali classici e contemporanei, quindi una riedizione di quelli già conosciuti, ma anche e soprattutto totalmente nuovi e inventati da loro stessi.

La grande passione di Kaio gli ha permesso di ottenere un riconoscimento che richiede 5 anni di studi, in soli 4 anni, raggiugendo e superando egregiamente, step by step, tutti gli esami previsti.

Negli anni ha approfondito l’arte africana non solo nella musica e nelle percussioni tradizionali del Nord-Ovest dell’Africa (studiando strumenti come il djembe, i dundun, il balafon e la kora), ma anche nella costruzione degli stessi.

La sua fama, ormai riconosciuta, lo porta a viaggiare per il mondo e si ritrova spesso a tornare proprio in Senegal.

Richiestissime sono inoltre le sue originali lezioni, sia in Italiano che in francese. Ha insegnato in scuole primarie e secondarie, tiene corsi privati e di gruppo per adulti nella provincia di Ancona, Pesaro, Macerata, Rimini e Faenza.

Da maggio impartirà corsi di percussioni a Castelplanio (An), presso l’Accademia Astralmusic dei fratelli Giordano e Graziano Tittarelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amazon Prime