Matthew Lee, un uomo “d’altri tempi” | Gocce di spettacolo

Matthew Lee, un uomo “d’altri tempi”

Prosegue il “Matthew Lee Rock’n’roll Tour 2015”, queste le prossime date confermate: il 12 aprile al Teatro delle Muse di Ancona, il 17 aprile al Lian Club di Roma, il 18 aprile al Teatro San Pio di Uboldo (Varese) nell’ambito della manifestazione Musica in Corso e il 24 aprile alla Rock’n’roll Arena di Romagnano Sesia (Novara).

«Credo che questa canzone mi rappresenti per vari aspetti racconta Matthew Lee – sia per il sound un po’ “soul” che ho cercato di ricreare in studio insieme al mio produttore Luca Chiaravalli, sia per il testo, che rispecchia il mio modo di essere a volte un po’ “ermetico”….se ti dico che non tremo quando sei vicino a me….non mi credere».

 

Definito “The genius of rock’n’roll” dalla stampa internazionale, Matthew Lee è tra i principali protagonisti di uno dei trend internazionali di maggior appeal, il rilancio delle atmosfere anni 50.

«Per quanto mi riguarda essere d’altri tempi non significa rimanere ancorato al passato, ma semplicemente recuperare valori importanti, che forse stavamo rischiando di perdere, il tutto però rivisto in una chiave attuale, non “un’operazione nostalgia”, ma un qualcosa che spero possa essere percepito come una novità racconta Matthew Lee, che vanta un’importantissima gavetta in tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amazon Prime