“Il lato oscuro” di Vincenzo Alfieri candidato ai Nastri d’Argento | Gocce di spettacolo

“Il lato oscuro” di Vincenzo Alfieri candidato ai Nastri d’Argento

Mentre sul web è boom di visualizzazioni (oltre 700mila) per Forse Sono Io 2,  il regista Vincenzo Alfieri (clicca qui per leggere l’intervista) mette a segno un altro risultato ottenendo la candidatura ai Corti d’Argento, all’interno della kermesse i Nastri d’Argento, con il suo cortometraggio “Il Lato Oscuro”, prodotto sempre da Guinesia Picture.

Il film, che vede tra i protagonisti principali, Massimo Poggio, Gianmarco Tognazzi (per leggere l’intervista clicca qui), Luigi Diberti, Micaela Andreozzi e Guido Quaglione, racconta come videogiochi, film e fumetti, possano condizionare la vita di molti ragazzi. Una mente fragile potrebbe farsi influenzare a tal punto da non riconoscere più la realtà delle cose.

 

Il Dottor Stanne, psichiatra infantile, è chiamato a valutare un caso più unico che raro: un paziente accusato di omicidio a seguito di alcune sue “Ronde”, che ha compiuto vestito come un famoso personaggio di un fumetto, il giustiziere “RORSHACH”.

Lo Psichiatra però, sembra non riuscire ancora a trovare una risposta ad una domanda in apparenza molto semplice: cosa fa di un uomo un mostro?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amazon Prime