HRVY – ad aprire la sua unica data italiana | Gocce di spettacolo

HRVY – ad aprire la sua unica data italiana

Dopo aver registrato sold out in tutto il mondo, arriva in Italia HRVY, il giovane artista inglese classe 1999 pronto a stupire il pubblico italiano con un’unica data, domenica 10 marzo 2019 al Fabrique di Milano.

HRVY, pseudonimo di Harvey Leigh Cantwell, a 19 anni conta già 4,1 milioni di follower su Instagram, oltre 304 milioni di visualizzazioni totali su YouTube e più di 500 milioni di streaming, traguardi che si aggiungono alle date sold out di Londra, Melbourne, Mumbai e Manila, dove si è esibito anche ai Myx Awards.

Il 9 dicembre HRVY ha pubblicato “I Don’t Think About You”, una ballata acustica scritta da lui e prodotta da Cimo Frankel (Bebe Rexha, James Arthur) con Karma Nine. Il brano è stato preceduto dal successo di “I Wish You Were Here”, scritto insieme ad artisti molto importanti come Corey Sanders (The Chainsmokers), Alex Stacey (One Republic) e Boy Matthews, e “Hasta Luego”, il singolo dalle sonorità latine registrato con la cantante cubana-americana Malu Trevejo, che ha raggiunto la posizione #1 su iTunes in 5 paesi diversi, entrando in Top 10 in ben 17 nazioni.

Il suo primo EP “Holiday”, è uscito nel 2017, seguito da “Talk To You”, da cui è estratto “Personal”, singolo che ad oggi conta oltre 203 milioni di visualizzazioni.

 

Sin da bambino, HRVY ama imitare le pop star più celebri del mondo della musica, fingendo di essere Michael Jackson o Justin Timberlake mentre si esibisce davanti ai suoi genitori. Nel periodo dell’adolescenza anche gli amici si accorgono del suo innegabile talento e lo incoraggiano a caricare sul web i video delle sue performance. Così, nel 2013, con l’aiuto del manager Blair Dreelan, il giovanissimo artista firma un contratto con la Universal e a fine anno pubblica il primo singolo, intitolato “Thank You”. Nel 2016 HRVY diventa anche ospite a tempo pieno del programma televisivo della BBC, Friday Download. Nel frattempo continua a far crescere il suo canale YouTube, grazie ai frequenti video di cover e a collaborazioni con altri artisti della scena pop.

Per HRVY il 2019 sarà un anno di grandi cambiamenti, ricco di musica e live show. “La musica è diventata sempre più globale negli ultimi anni e voglio farne parte”, spiega l’artista. “Voglio che la gente di tutto il mondo sappia che il nome HRVY è sinonimo di uno spettacolo davvero grande e straordinario”.

 

Special guest della serata GIONNYSCANDAL, il rapper classe 1991 nato in provincia di Matera. Considerato uno degli artisti di punta della nuova generazione rap, comincia a suscitare interesse su Youtube nel 2009. Il singolo “Senza cancellare”, una toccante dedica ai genitori scomparsi prematuramente, è solo il primo dei successi da lui collezionati, cui fanno seguito “Tu che cazzo ne sai di me”, “Per sempre” e “Solo te e me”.

Dopo l’ottimo riscontro dell’ultimo album “Emo” da parte del pubblico, GIONNYSCANDAL pubblica il suo nuovo singolo “Ti amo Ti odio”, uscito lo scorso 4 gennaio, con cui, per la prima volta in Italia, si fa portavoce del genere Emo Trap.

Seguitissimo sui social, l’artista conta quasi 117 milioni di visualizzazioni totali su Youtube, e si conferma idolo delle nuove generazioni. “Ti amo Ti odio” dimostra con i suoi 5,2 milioni di visualizzazioni la capacità del rapper di arrivare dritto al cuore delle persone, coniugando il genere dell’hip-hop all’elettronica e dando vita a sonorità innovative e accattivanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amazon Prime