HARRY STYLES celebra l’uscita dell’atteso album di inediti

HARRY STYLES celebra l’uscita dell’atteso album di inediti

Harry Styles ha celebrato l’uscita del suo nuovo album “FINE LINE(Columbia Records/Erskine Records) venerdì 13 dicembre con uno straordinario show sold out al Forum di Los Angeles, “Harry Styles – Fine Line live at the Forum – One Night Only”. Harry ha eseguito dal vivo tutto l’album, oltre a esibirsi con una speciale performance di “Landslide”, insieme alla leggendaria Stevie Nicks.

 

12 nuovi brani inediti, tra cui il primo singolo “LIGHTS UP, che conta 172 milioni di stream nel mondo.

Il videoclip ufficiale, che ha già superato 41 milioni di visualizzazioni su YouTube, è stato girato in Messico. Lights upè stato prodotto da Tyler Johnson con la collaborazione di Kid Harpoon (Tom Hull), ed entrambi hanno partecipato alla scrittura del brano insieme allo stesso Styles.

 

 

Nel 2020 Harry Styles sarà impegnato con il tour mondiale “LOVE ON TOUR”, che arriverà in Italia con due date: il 15 maggio al PALA ALPITUR di TORINO e il 16 maggio all’UNIPOL ARENA di BOLOGNA!

 

King Princess sarà ‘special guest’ in Europa durante i concerti dal 15 aprile al 31 maggio, la cantautrice Jenny Lewis fungerà da supporto nelle tappe americane e canadesi (dal 26 giugno al 5 settembre) e l’artista giamaicana Koffee aprirà gli show in Messico (dal 29 settembre al 3 ottobre).

 

Classe 1994, Harry Styles è uno degli artisti inglesi più interessanti e sorprendenti degli ultimi anni, capace di conquistare pubblico e critica grazie al suo straordinario carisma e alla sua sensibilità artistica.

La sua hit “Sign Of The Times” ha conquistato il DOPPIO PLATINO in Italia, ha totalizzato oltre 680 milioni di stream a livello mondiale e più di 780 milioni di visualizzazioni totali su YouTube.

Il suo album di debutto solista “Harry Styles” è entrato direttamente al #1 su iTunes in Italia e in altri 83 Paesi (tra cui Regno Unito e Stati Uniti), ed è anche l’album più venduto nella settimana di debutto di un artista maschile inglese negli Stati Uniti.

silvestra sorbera

Lascia un commento