Haim in concerto a Milano a giugno | Gocce di spettacolo

Haim in concerto a Milano a giugno

In arrivo per la prima volta su un palco italiano le tre sorelle HAIM, al Fabrique di Milano il prossimo 3 giugno.

Band pop-rock californiana formata da tre sorelle Este (chitarra, basso), Danielle (voce, chitarra) e Alana (chitarra, tastiere). Trascorrono la propria infanzia circondate dalla musica e iniziano a suonare sin da piccole in una cover band capitanata dai genitori.

Nel 2007 creano ufficialmente le HAIM, la cui denominazione è semplicemente il cognome delle ragazze.

Le HAIM danno il via alla propria carriera musicale come gruppo spalla per Edward Sharpe & the Magnetic Zero e Ke$ha. Nel 2012 pubblicano il loro primo EP, “Forever”. Il mix raffinato tra le tendenze rock ispirate ai Fleetwood Mac, il synth pop anni ’80 e il sound R&B tipico degli anni ’90, cattura l’attenzione dei critici musicali e conquista il mondo del web.

Ottengono un grande successo con “Don’t Save Me” – singolo che anticipa l’album di debutto – che porta nel 2013 la band ad essere il primo gruppo femminile a vincere il premio Influential BBC Sound. Lo stesso anno calcano per la prima volta il prestigioso palco del Glastonbury Festival.

Dopo la pubblicazione del primo disco, “Days Are Gone”– che vende 90mila copie in una sola settimana e ottiene il Disco di Platino in UK – le HAIM conseguono una la nomination ai BRIT Award per “Best International Group” nel 2014 e la candidatura per il Grammy “Best New Artist” nel 2015.

Trascorrono gli ultimi anni in tour, sia supportando artisti del calibro di Taylor Swift, Rihanna, Florence + the Machine che come protagoniste. Collaborano con Stevie Nicks ad una nuova versione del brano “Rhiannon” dei Fleetwood Mac, oltre che al quarto album di Calvin Harris, “Motion”, e alla colonna sonora dei film “The Hunger Games: Mockingjay, Part 1” e “The Divergent Series: Insurgent”.

Le HAIM tornano sulle scene nel luglio 2017 con il disco “Something To Tell You”, che arricchisce il sound dell’album precedente con nuove sfumature: una moltitudine di sonorità con influenze provenienti dal passato rimescolate in modo sapiente. I temi trattati sono storie di amori tormentati e le esperienze collezionate nel tempo. Il disco debutta alla #7 posizione nella classifica 200 Billboard US e alla #2 nella UK Album Chart.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amazon Prime