Guadalupe: “Mi cuerpo” è stato scritto in un momento di ripartenza sia per l’Italia che per il resto del mondo”

Guadalupe: “Mi cuerpo” è stato scritto in un momento di ripartenza sia per l’Italia che per il resto del mondo”

Guadalupe ci presenta il suo nuovo brano lasciandosi andare ai ricordi.
Un brano molto intenso e musicale. Cosa ti ha ispirato?
Mi sono ispirata a pensieri allegri e passionali, mossi da una grande voglia di vita e divertimento, infatti ho pubblicato il brano “Mi cuerpo” in un momento di ripartenza sia per l’Italia che per il resto del mondo, e spero nel mio piccolo che possa aiutare molte persone con la sua energia, gioia e intensità.
Le sonorità sono allegre ma la malinconia permea il testo?

Più che malinconia direi nostalgia, questo è lo stato d’animo con cui ho iniziato a riflettere e di conseguenza a scrivere il testo della canzone, ricordando appunto belle emozioni del passato ed enfatizzandole con sonorità latine.
Come hai trascorso il 2020?
Il 2020 è stato un anno molto particolare un po’ per tutti, per via del Covid, che ha dato soprattutto
all’inizio un po’ di preoccupazioni. Molte persone hanno perso i loro cari, e io essendo una persona molto
empatica, mi sono rattristata davvero tanto! Fortunatamente sono anche molto ottimista e ho reagito,
impegnandomi a fare quello che amo “la musica”, ho infatti pubblicato il mio primo singolo “ Dueña de mi”
in italiano padrona di me stessa, un bravo che vuole indurre le persone a riflettere sul fatto che non è mai
tardi per prendere in mano il proprio destino.
E il 2021?
Il 2021 è stato l’anno dove ho prodotto il mio secondo singolo, “Mi cuerpo” che ho deciso di
pubblicare adesso , perché appunto molto estivo e musicale, ogni volta che lo ascolto mi fa venire
voglia di ballare, e in molti con mia grande soddisfazione mi hanno confermato che fa questo
effetto anche a loro. Sono contenta di poter trasmettere gioia ne abbiamo sempre bisogno.
Progetti estivi?
Spero che mantenendo la sicurezza si potranno riaprire tutti i locali, mi piacerebbe fare qualche
concerto. Tuttavia ho in mente di concedermi qualche giorno in spiaggia, per godermi l’aria
marittima e cercare nuova ispirazione per scrivere un’altra canzone.
silvestra sorbera

Lascia un commento