Grande successo in sala per l’omaggio al cantautore. E da giovedì 4 giugno torna in programmazione ordinaria nei migliori cinema. | Gocce di spettacolo

Grande successo in sala per l’omaggio al cantautore. E da giovedì 4 giugno torna in programmazione ordinaria nei migliori cinema.

Il 27 e 28 maggio, in circa 300 sale, è arrivato Faber in Sardegna & L’ultimo concerto di Fabrizio De André e ha subito conquistato il pubblico. Prodotto da Clipper Media in collaborazione con Rai Cinema, il film concerto sul cantautore ligure, definito da Fernanda Pivano “il più grande poeta che l’Italia abbia avuto negli ultimi 50 anni”, ha infatti incassato 300.000 euro, piazzandosi in questo periodo al secondo posto del box office e con la miglior media per copia del mercato italiano, sopravanzando nettamente i blockbuster hollywoodiani Tomorrowland – Il mondo di domani e Mad Max: Fury Road. Un risultato straordinario, che ha spinto la casa di distribuzione Microcinema, da giovedì 4 giugno, a rilanciarlo in programmazione ordinaria in tutte le città italiane più importanti, per consentire agli spettatori di vederlo anche nelle prossime settimane. 

 

“Voglio dedicare questo successo a Fabrizio De André e alla sua famiglia. E alla Sardegna”, ha dichiarato il regista Gianfranco Cabiddu. “Il risultato ottenuto dimostra che questo straordinario cantautore ha lasciato un segno indelebile con la sua arte. Ci sono dei periodi in cui magari non si parla molto di De André, ma appena esce qualcosa legato alla sua figura, si capisce il grande amore del pubblico nei suoi confronti. Proprio come avvenuto in questo caso, con un racconto intimo del suo rapporto speciale con la Sardegna”.

A questo riguardo, l’amministratore delegato di Microcinema Roberto Bassano ha dichiarato che “con questo contenuto, riteniamo di aver offerto uno sguardo a 360 gradi su uno dei maggiori artisti italiani del novecento. Infatti, questo film concerto esplora la sua dimensione privata, facendo capire l’ispirazione per tanti suoi brani celebri, e lo mostra anche all’apice della sua forma artistica, grazie allo storico concerto al Brancaccio del 1998. E’ un’ulteriore conferma che, quando si presentano eventi culturali di qualità, il pubblico risponde con entusiasmo”.
Faber in Sardegna & L’ultimo concerto di Fabrizio De André è il film dalla doppia anima, che unisce armoniosamente il racconto del complesso rapporto tra Fabrizio De André e un luogo speciale come l’Agnata e la Sardegna, con l’ultimo indimenticabile concerto del cantautore genovese, ripreso dal vivo al Teatro Brancaccio di Roma e disponibile ora in una versione mai vista prima, restaurato e rimasterizzato in ultra HD con audio 5.1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amazon Prime