Giovanna Carone in “Marlene ” il 27 Dicembre | Gocce di spettacolo

Giovanna Carone in “Marlene ” il 27 Dicembre

Come lo scorso anno, è proprio a ridosso del Natale che il Garibaldi apre alla musica e quest’anno lo fa il 27 dicembre alle 21.00, con un appuntamento dedicato a Marlene Dietrich: una delle grandi figure artistiche del ‘900. “Cherche la rose dans la sable du desert”… è il verso di una sua bellissima canzone: a interpretarla Giovanna Carone che, seguendo il filo di una biografia appassionante, con il prezioso supporto di Jacopo Raffaele al pianoforte e di Giovanni Chiapparino, curatore degli arrangiamenti, al vibrafono, percussioni e fisarmonica, ne rievoca il sapore, restituendo al pubblico, in chiave di omaggio, la forza emotiva di uno straordinario patrimonio musicale. Accompagnato dalle immagini composte da Pit Campanella, lo spettacolo prova a sfiorare e raccontare il personaggio e i compositori che ne rafforzarono il mito, da Friederich Hollander a Kurt Weill, passando per Cole Porter, Henri Salvador e le canzoni arrangiate per lei da Burt Bacharach. Struggente e provocante, Lola nell’Angelo Azzurro del 1930, seppe da subito dare alla sua voce un’impronta suadente e inconfondibile. Lei, tedesca, fu capace di opporsi a Hitler che ne voleva fare un simbolo ariano, mentre la sua Lilì Marlene diventava invece un’ode pacifista. Colta e ironica, fatale e appassionata Marlene Dietrich, ha saputo attraversare il secolo scorso con eleganza e leggerezza non facendone mai un banale apparire, ma perseguendo un’esigenza morale. Per un appuntamento da condividere come un regalo trovato sotto l’albero, biglietteria aperta dal martedì al venerdì dalle 18.00, alle 20.00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amazon Prime