È disponibile in tutti i negozi e digital store il nuovo album della TIGER DIXIE BAND | Gocce di spettacolo

È disponibile in tutti i negozi e digital store il nuovo album della TIGER DIXIE BAND

Finalmente è disponibile in tutti i negozi e store digitali il nuovo album della TIGER DIXIE BAND dedicato questa volta alla rilettura, in tipica chiave Dixieland, di alcune delle più celebri composizioni del repertorio classico europeo.

La Tiger Dixie Band si dedica sistematicamente al recupero del Jazz degli “anni ruggenti”, proponendolo con un approccio interpretativo originale e attuale.

In questo album, dedicato alla relazione tra jazz e musica colta europea, si rileggono pagine celeberrime del repertorio classico nella prassi esecutiva del Dixieland, parafrasando con un immaginativo e talvolta irriverente lavoro di interpretazione ed arrangiamento, alcune delle più celebri opere dei più grandi compositori. Dalla “Carmen” di Bizet a “La gazza ladra” di Rossini , dal “Inno alla gioia” di Beethoven alla “Primavera” di Vivaldi”, dal “Minuetto in sol” di Bach a “Golliwogg’s Cake Walk” di Debussy.

Le atmosfere tipiche del New Orleans e del Chicago Style, del Charleston e del Ragtime, sono filologicamente rispettate nel timbro e nello spirito (anche per via dell’utilizzo di alcuni strumenti originali dell’epoca) ma il sound è comunque filtrato attraverso le esperienze musicali più moderne dei singoli membri della Band che, fondendosi sui vari piani dell’esecuzione, dall’arrangiamento all’improvvisazione, evitano un risultato di carattere revivalistico esaltando invece la volontà di rendere evidente quanto questo genere musicale non sia invecchiato più dello Swing o del Bebop.
La Band del Triveneto, parte del progetto dell’Associazione Culturale New Project, è formata da Paolo Trettel (tromba), Stefano Menato (clarinetto), Fiorenzo Zeni (sassofono tenore), Luigi Grata (trombone), Andrea Boschetti (banjo, chitarra ed ukulele), Renzo De Rossi (pianoforte), Giorgio Beberi (sassofono basso), Claudio Ischia (batteria) e per l’occasione anche il violinista Mattia Martorano compare come special guest in diverse tracce.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amazon Prime