E’ arrivato Remo! | Gocce di spettacolo

E’ arrivato Remo!

Il 7 aprile sarà disponibile nei negozi tradizionali, in digital download e sulle piattaforme streaming “È ARRIVATO REMO” (Rusty Records), l’album d’esordio del cantautore toscano ANDREA MAESTRELLI. Il disco è stato anticipato in radio dal singolo “Holden”, già vincitore del Premio Lunezia 2014 nella categoria Nuove Proposte e il cui video è online al seguente link: http://youtu.be/Y2T72IlqJQg.

“È Arrivato Remo”, prodotto da Davide Maggioni, è il proseguimento di un lavoro iniziato con il suo primo brano scritto, “Come nel ’53“, fatto di immagini, parole lette ma mai raccontate, che narrano tutto il vissuto dell’artista: tutte le canzoni, infatti, hanno un significato autobiografico. Nei 12 brani, che spaziano dal pop d’autore al cantautorato italiano, Andrea Maestrelli ha cercato di raccontare in modo semplice, sereno e diretto il suo vedere la vita e tutto ciò che lo circonda.

 

Martedì 31 marzo Andrea Maestrelli presenterà l’album per la prima volta dal vivo presso il Memo Club Music Restaurant di MILANO (Via Monte Ortigara 30 – inizio serata ore 21.00 – sarà possibile seguire la diretta streaming della serata sul sito www.affaritaliani.it).

Queste le prossime date del “È ARRIVATO REMO Tour” a oggi confermate, dopo l’anteprima del 31 marzo a Milano:

il 5 aprile al Tesla Science Bar di Montelupo Fiorentino – Firenze (Opening Ex Otago)

il 17 aprile al Back Stage di Firenze

il 23 aprile al Circolo Hidden di Milano

il 25 aprile al Marte Mediateca di Cava de’ Tirreni –  Salerno (Opening Manuel Foresta)

il 26 aprile al Tesla Science Bar di Montelupo Fiorentino – Firenze

l’8 maggio al Pierrot Le Fou di Roma

il 9 maggio allo Shelter di Roma

il 30 maggio al Le Cave del Jazz & Acustic Music Club di Sanremo – Imperia.

Andrea Maestrelli nasce a Empoli (FI) il 22 ottobre del 1991. Si appassiona alla musica fin da giovanissimo. A 13 anni inizia a suonare la chitarra e a comporre i primi brani musicali, mostrando un precoce talento per la scrittura.

Con il brano “Mare” partecipa a “Sanremoweb” e, nel dicembre 2010, viene selezionato tra i primi 30 giovani cantanti finalisti che verranno esaminati nel gennaio successivo a Roma dalla giuria artistica di Sanremo, presieduta da Gianni Morandi.

A settembre 2012 partecipa a “Sanremo Lab”, nella città ligure, e si classifica tra i primi quaranta artisti eletti dalla giuria proponendo “Lascia stare”, brano arrangiato da Davide Maggioni della Rusty Records e con cui partecipa alla selezione sul web “Sanremo Social”. Nel gennaio ’12 viene inserito tra i primi 60 artisti e viene chiamato alle audizioni finali di Roma. Nell’estate dello stesso anno vince il premio per il miglior brano inedito al Festival di Marea di Fucecchio, con il brano “Consapevole incertezza”.

Nel 2013 viene selezionato per le finali di Sanremo con il brano “Come nel ’53” (Rusty Records).

Il 2014 è l’anno del Premio Lunezia: Andrea si aggiudica il primo posto con il brano “Holden” (Rusty Records).

Il 2015 è l’anno del primo album di Andrea Maestrelli, “È arrivato Remo, disco in cui racchiude quattro anni di lavoro e le più belle e significative canzoni del percorso del cantautore toscano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amazon Prime