Dal 10 al 12 Aprile sbarca a Firenze il Festival del cibo di strada | Gocce di spettacolo

Dal 10 al 12 Aprile sbarca a Firenze il Festival del cibo di strada

Dopo aver servito quasi 6.000 pasti ciascuno e spillato più di 13.000 litri di birra per le 50.000 persone che hanno preso parte alla tappa romana dello STREEAT FOOD TRUCK FESTIVAL – l’unico festival italiano interamente dedicato al cibo di qualità su ruote e a INGRESSO GRATUITO – i truck sono pronti a continuare il loro percorso, facendo tappa per la prima volta a FIRENZE dal 10 al 12 aprile (Piazzale del Parco delle Cascine)

Il primo festival italiano tutto dedicato “al cibo di strada”, coinvolgerà il capoluogo toscano in una 3 giorni dove il cibo sarà il protagonista assoluto: non solo grazie ai piaceri del palato, ma anche ad una serie di eventi collaterali come musica, intrattenimento, incontri e dibattiti.

I truck che prendono parte a questa tappa del festival sono 28, tra cui alcuni proprio toscani.

 

Per tre giorni i “cuochi su ruote” tornano a convivere come una grande famiglia, questa volta nel Piazzale del Parco delle Cascine di Firenze, aiutandosi e dandosi sempre sostegno e manforte a vicenda: c’è chi sta sveglio di notte per seguire la lenta e lunga affumicatura della carne e fa la “guardia” agli altri truck e chi rifocilla gli ultimi infaticabili lavoratori alle 2.00 di notte con i suoi dolci fritti e “cioccolatosi”.

Ecco le prelibatezze dolci e salate che si potranno gustare a Firenze: la farinata di ceci de L’ANTICA FARINATA; gli hamburger e tartare di manzo di MENTE LOCALE; il fritto misto (pesce, olive e creme) di LA FRITTORIA; il panino con polpettone e purè di MR HAPPY; la mozzarella di bufala di SCURRIACCIO; le patate salentine al vin cotto de LA CREDENZA; le olive all’ascolana e cremini di LE MIGLIORI OLIVE ALL’ASCOLANA; l’apuccia salentina di SALENTO IN MOVIMENTO; gli arancini e i prodotti siciliani di LU’BAR; i primi piatti, waffle e nachos di AGRITURISMO VIAGGIANTE; gli hamburger di chianina di LA TORAIA e BBQ VALDICHIANA; lo gnocco fritto di MR MAX; la cucina vegana con farina di semi di canapa di GIGETTA CUCINANDO SU RUOTE; la pasticceria napoletana di MIGNON eccellenze napoletane; la carne affumicata a legna per 8 ore di PHIL’S; i fritti di APE SCOTTADITO (pesce, olive all’ascolana e arrosticini); i primi piatti lombardi di ACM; il truck FOOD FAMILY con trippa e porchetta; i gelati e i dolci da passeggio di ESKIMO; la focaccia e mortadella di PIZZA & MORTAZZA; la cucina romagnola di CINEMADIVINO; le miasse (piadine di farina di mais) di FARINEL ON THE ROAD; i panini gourmet di BASULON; le specialità dolciarie torinesi di APE LEMBO BISTROT; gli hamburger cotti a bassa temperatura di APE TIZER; la pizza e i panini farciti di BELLO E BUONO e l’immancabile BAR, dove fermarsi per bere una birra artigianale, soft drinks o cocktails, acqua e caffè e fresche centrifughe.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amazon Prime