CIRQUE DU SOLEIL “TOTEM” – A grande richiesta AGGIUNGE NUOVE DATE a MILANO

CIRQUE DU SOLEIL “TOTEM” – A grande richiesta AGGIUNGE NUOVE DATE a MILANO

Dato il grande successo di pubblico, TOTEM, l’originale Grand Chapiteau inedito per il nostro Paese, aggiunge nuove date a Milano previste in Piazzale Cuoco dal 2 giugno al 5 luglio 2020, oltre a quelle già annunciate in programma dal 20 al 31 maggio. La magia del Cirque du Soleil torna, a sedici anni dall’esordio di Saltimbanco, con l’ormai iconico tendone e nella sua massima forma con TOTEM, che ha già registrato oltre 70 mila biglietti venduti in Italia. TOTEM, che a dieci anni dal suo debutto ha raccolto oltre 6 milioni di spettatori in oltre 50 città in tutto il mondo, porta in scena il racconto di un affascinante viaggio nella storia dell’umanità. Lo spettacolo, scritto e diretto dal regista di fama mondiale Robert Lepage, debutterà a Roma, dove sarà in programmazione dal 1° al 19 aprile e dal 21 aprile a Tor di Quinto.

 

Prima di toccare il nostro Paese, TOTEM incanterà il pubblico di Monaco e Düsseldorf, dove sta già registrando un clamoroso successo.

 

“Evolution starts with imagination”

 

Ambientato su un’isola che evoca la forma di una tartaruga gigante, TOTEM è pensato come un viaggio multisensoriale che ripercorre le principali tappe della specie umana, dagli anfibi fino al desiderio dell’uomo di riuscire a volare. Lo spettacolo esplora i sogni dell’umanità e pone l’attenzione sui rapporti che ci legano sia alle nostre origini animali che alle specie con cui condividiamo il pianeta. Con esibizioni acrobatiche che evocano i momenti della storia dell’evoluzione, lo show descrive un mondo di personaggi archetipici che, in perfetta armonia con la Natura che li ospita, assistono e mettono in scena le perenni ed esistenziali domande sulla vita, raccontando, in alternanza tra scienza e leggenda, i sogni nascosti e le infinite possibilità dell’essere umano.

Disseminato di storie aborigene sulla creazione, TOTEM esplora il progresso evolutivo della specie in relazione all’ambiente circostante, la continua ricerca dell’uomo di equilibrio e la curiosità che lo spinge sempre più lontano, più veloce e più in alto.

 

TOTEM

La parola “totem” vuole suggerire l’idea dell’ordine delle specie, il cui potenziale infinito è custodito nel corpo di ciascuno di noi.

 

Dal punto di vista tecnico, TOTEM è uno degli spettacoli più avanguardistici e innovativi mai realizzati dal Cirque du Soleil. Lo show prevede l’utilizzo delle più avanzate tecnologie di videomapping, capaci di creare straordinari effetti ottici e dar vita a proiezioni che interagiscono armoniosamente con i movimenti degli artisti in scena, producendo increspature, schizzi, e riflessi nell’acqua e nelle fiamme.

 

TOTEM vanta la sinergia di maestranze uniche e irripetibili. Alla firma inconfondibile di Guy Laliberté, fondatore del Cirque du Soleil, si affianca quella di uno dei registi più apprezzati del mondo dell’intrattenimento a livello mondiale, Robert Lepage, visionario maestro dell’uso della luce e già collaboratore dell’organizzazione con Ka, presentato al MGM Grand Hotel & Casino di Las Vegas dal 2004. Lo spettacolo prevede un cast che si compone di 48 acrobati, attori, musicisti e cantanti che si muovono sul palcoscenico in armonia, in un mix eccitante di acrobazie e stupefacenti effetti visivi capaci di toccare l’anima dello spettatore.

 

Dalla sua prima mondiale di Montreal, il 22 aprile 2010, TOTEM è stato rappresentato più di 3000 volte in oltre 50 città in Australia, Austria, Belgio, Francia, Giappone, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Regno Unito, Russia, Spagna, Stati Uniti e Svizzera. Nel 2013, inoltre, ha vinto il Drama Desk Awards per l’eccezionale Esperienza Teatrale Unica, confermandosi come uno degli show più longevi e apprezzati del Cirque du Soleil.

 

CIRQUE DU SOLEIL ENTERTAINMENT GROUP

Composto inizialmente da 20 artisti di strada nel 1984, il Cirque du Soleil Entertainment Group ha completamente reinventato l’arte circense ed è diventato leader mondiale di intrattenimento dal vivo. Fondata a Montreal, la compagnia canadese ha portato gioia e suscitato meraviglia a più di 190 milioni di persone attraverso le proprie produzioni, presentate in più di 450 città di oltre 60 paesi.

Oltre a produrre spettacoli circensi di fama mondiale, la compagnia dà il proprio contributo creativo a una grande varietà di forme di intrattenimento, come produzioni multimediali, esperienze coinvolgenti, parchi a tema ed eventi speciali. Attualmente conta 4.500 dipendenti provenienti da quasi 70 paesi. Spingendosi sempre più oltre i propri limiti, il Cirque du Soleil Entertainment Group mira a produrre un impatto positivo sulle persone, sulle comunità e sul pianeta attraverso i suoi strumenti più importanti: creatività e arte.

silvestra sorbera

Lascia un commento