CENTRO EVENTI IL MAGGIORE di Verbania: al via sabato 14 settembre la nuova stagione | Gocce di spettacolo

CENTRO EVENTI IL MAGGIORE di Verbania: al via sabato 14 settembre la nuova stagione

Prenderà il via tra pochi giorni la stagione culturale 2019-2020 del Centro Eventi IL MAGGIORE, lo splendido centro polifunzionale di Verbania, costruito sulle rive del Lago Maggiore.

Il primo appuntamento è previsto per il 14 settembre, con la serata dedicata alla danza “TANGO DI PERIFERIA”.

Questi tutti i prossimi appuntamenti del ricco calendario della stagione culturale 2019-2020 del Centro Eventi Il Maggiore (via San bernardino, 49); i biglietti per gli spettacoli sono disponibili da oggi, giovedì 29 agosto, sia online che al botteghino del teatro.

Sabato 14 settembre ore 21.00, sala teatrale

TANGO DI PERIFERIA

La storia della nascita del tango, con l’incontro tra Maria (immigrata dalla Sicilia a fine ‘800) e Cice (argentino di terza generazione); un incontro tra culture diverse che spingono il tango alla sua comparsa, non solo come semplice musica ma come un “pensiero che si balla”.

Sabato 5 ottobre ore 21.00, sala teatrale

L’ATTIMO FUGGENTE con Ettore Bassi

“Oh capitano, mio capitano”: per la prima volta a teatro in Italia la trasposizione dell’omonimo film, che da trent’anni continua a segnare e coinvolgere intere generazioni. Portare sulla scena la storia dei giovani studenti della Welton Academy e del loro incontro col il professor Keating significa dare nuova vita a questi legami, rinnovando l’esperienza di chi ha amato la pellicola e facendola scoprire alle nuove generazioni.

Venerdì 1 novembre ore 21.00, sala teatrale

MIRABELLA RACCONTA GAETANO DONIZETTI con Michele Mirabella

Cultura e società non solo italiane: la musica è “parlata” e compresa da tutta l’umanità. Michele Mirabella dialogherà con il maestro Mauro Trombetta e sarà affiancato dal pianista Marco Regazzi, dal coro San Gregorio Magno di Trecate e da alcuni cantanti lirici. Il fine è di connotare il profilo personale e artistico con precisa intenzione di mettere in luce la pertinenza dell’opera e la personalità dell’artista con la storia tutta del suo Paese. In questa stagione sarà l’Italia, dal Risorgimento al Regno. Verdi e Puccini seguiranno Donizetti.

Sabato 9 novembre ore 21.00, sala teatrale

L’AMACA DI DOMANI di e con Michele Serra

Le parole, con le loro seduzioni e le loro trappole, sono le protagoniste di questo monologo teatrale comico e sentimentale, impudico e coinvolgente nel quale Michele Serra apre allo spettatore la sua bottega di scrittura. Le persone e le cose trattate nel corso degli anni – la politica, la società, le star vere e quelle fasulle, la gente comune, il costume, la cultura – riemergono dal grande sacco delle parole scritte con intatta vitalità e qualche sorpresa.

Lunedì 11 novembre ore 21.00, sala teatrale

LEONARDO DA VINCI: ANATOMIE SPIRITUALI con la Compagnia Egribiancodanza

In occasione del cinquecentenario della morte di Leonardo Da Vinci, geniale inventore, scienziato, scrittore, umanista a tutto tondo, il coreografo Raphael Bianco mette in scena uno spettacolo dal titolo “Leonardo da Vinci: anatomie spirituali”. Lo spettacolo, che prende ispirazione dai disegni di Leonardo, cattura il pubblico con proiezioni, suoni della natura ed echi di musica rinascimentale. Lo spettacolo è un‘edizione speciale concepita espressamente per il Teatro Il Maggiore di Verbania e prevede anche la partecipazione straordinaria di Michele Riondino.

Martedì 19 novembre ore 21.00, sala teatrale

MISANTROPO con Giulio Scarpati, Valeria Solarino, Blas Roca Rey, Anna Ferraioli, Matteo Quinzi, Federica Zacchia, Mauro Lamanni, Matteo Cecchi

Alceste e Celimene coppia sentimentalmente impossibile nostra contemporanea: non si capiscono ma si amano, si sfuggono ma si cercano, si detestano eppure faticano a separarsi. Sono un uomo e una donna di oggi, con torti e ragioni equamente distribuiti, protervi nel non cedere alle richieste dell’altro, attaccati tenacemente alle proprie scelte di vita, in perenne conflitto tra loro. Traduzione in italiano della commedia omonima di Molière.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amazon Prime