Cinema | Gocce di spettacolo

Category Archives: Cinema

Dal 22 novembre al cinema “La Notte è piccola per noi”

Metti un sabato sera in balera, scandito da balli che prendono vita sulle note delle più famose canzoni italiane, appositamente rivisitate e rinfrescate da una band giovane e talentuosa; aggiungi un mix impazzito di personaggi borderline, dalle tante e diverse sfaccettature, e mescola il tutto con una dose di sano e delicato humour. Ne viene fuori una commedia ironica, colorata, a tratti profonda, uno spaccato divertente e divertito sulla società e sui tempi che stiamo vivendo, leggera ma mai superficiale.

“Un nemico che ti vuole bene”, dal 4 ottobre al cinema

Uscirà nelle sale cinematografiche giovedì 4 ottobre il film “Un nemico che ti vuole bene” per la regia di DENIS RABAGLIA.

Nel lungometraggio di Rabaglia troviamo con Diego Abatantuono, Antonio Folletto, Sandra Milo, Antonio Catania, Ugo Conti, Massimo Ghini, Andrea Preti, Roberto Ciufoli, Mirko Trovato.

IL BENE MIO: dal 4 ottobre al cinema

“Il bene mio è tutto ciò  per cui si vive, combatte e resiste. L’amore, l’incanto del ricordo, la memoria come seme per il domani. Il bene privato e collettivo. Il titolo del film racchiude tutto questo – racconta il regista Pippo Mezzapesa del suo secondo lungometraggio, Il bene mio, che viene presentato, mercoledì 5 settembre, come Evento Speciale alle Giornate degli Autori.

Il film, una produzione Altre Storie con Rai Cinema, prodotto da Cesare Fragnelli, con il contributo del MiBACT- Direzione Generale per il Cinema e di Apulia Film Commission, sarà nelle sale dal 4 ottobre. 

“Il bene mio” al cinema da ottobre

“Non potevo augurarmi vetrina migliore per un film a cui sono molto legato e che sento profondamente mio. Un film che racconta la resistenza di un uomo nel tentativo di recuperare una comunità dissolta. Che parla di amore, di distruzione e dell’importanza del ricordo”. Così Pippo Mezzapesa alla notizia che il suo film approderà al Lido di Venezia.

Una comunità perduta, distrutta dal terremoto, e un uomo che vuole a tutti i costi difenderne il ricordo: Pippo Mezzapesa firma il suo secondo lungometraggio, Il bene mio, che sarà presentato in anteprima mondiale alla 15° edizione delle Giornate degli Autori come Evento Speciale Fuori Concorso. Protagonista del film è Sergio Rubini, nel ruolo di Elia, ultimo abitante del paese fantasma di Provvidenza. Una voce fuori dal coro che non vuole abbandonare quelle strade deserte ma piene di ricordi, che non vuole dimenticare perché, solo attraverso il ricordo, quella ferita profonda potrà forse rimarginarsi…

Quello che non uccide, il nuovo film della saga Millennium, dal 31 ottobre al cinema

Sono online il primo trailer e il teaser poster di Quello che non uccide, pellicola tratta dal quarto romanzo della saga ‘Millennium’, il primo della serie scritto dallo scrittore e giornalista svedese David Lagercrantz (edito in Italia da Marsilio Editori) che ha raccolto il testimone di Stieg Larsson – autore dei primi tre romanzi. Il film sarà dal 31 ottobre al cinema con Warner Bros. Pictures.

“Macbeth Neo Film Opera” di Daniele Campea, nelle sale da giovedì 14 giugno 2018

Nelle sale da giovedì 14 giugno con Distribuzione Indipendente, “Macbeth Neo Film Opera”, esordio alla regia di Daniele Campea prodotto da Creatives e Fondazione Pescarabruzzo.  Presentato in anteprima alla 63. edizione del Taormina FilmFest, “Macbeth Neo Film Opera” è un oggetto anomalo all’interno del panorama indipendente italiano e non solo, felicemente svincolato da qualsivoglia tendenza o convenzionalismo.

 

Regista, sceneggiatore e compositore abruzzese, classe 1982, Daniele Campea rivisita in chiave moderna e innovativa una delle più celebri opere shakespeariane regalando allo spettatore un’esperienza cinematografica totale, in cui suoni e melodie plasmano la storia stessa: la musica non si limita a fare da colonna sonora alle immagini ma le immagini stesse creano una “colonna visiva” per le musiche, la recitazione si basa su precise scansioni ritmiche e ogni elemento sonoro si amalgama completamente con la sua controparte visiva. Con musiche di Giuseppe Verdi e inserti sperimentali realizzati dallo stesso regista.

Amazon Prime