Candy Candy compie quarant’anni | Gocce di spettacolo

Candy Candy compie quarant’anni

Anche Candy, la dolcissima bambina bionda dai grandi occhi azzurri è arrivata alla soglia dei quarant’anni e, per festeggiarli, la scrittrice e pittrice Lidia Bechis le dedica un libro intitolato Candy Candy – Amori e battaglie della prima grande eroina dell’animazione (di prossima uscita) corredato d ben 100 illustrazioni della giovane ragazza e del suo grande amore Terence.

L’anime che tutti conosciamo e che ha segnato la vite di molte ragazzine e bambine ormai più che trent’enni, verrà quindi rivisto e rivisitato in un bellissimo testo da collezione così, il volume illustrato ripercorrerà la vita della giovane eroina dei cartoni animati.

LA TRAMA: In effetti la trama di Candy (o Dolce Candy come venne poi reintitolata la serie) non è affatto semplice. Candy e la sua amica Annie vengono abbandonate in un orfanotrofio religioso, Annie viene presto adottata e Candy si ritrova sola e spesso passeggia su una collinetta dove un giorno incontra un giovane misterioso che suona la cornamusa. Poco dopo, anche lei viene adottata da una ricca famiglia. Gli anni passano e la ragazza incontra Terence. Il loro è un amore tormentato infatti il ragazzo sposerà Susanna (anche se poi i due si lasceranno). Candy diventa una bella e brava infermiera proprio mentre gli Stati Uniti si accingono ad affrontare la Grande Guerra. Intato conosciamo anche Albert, buon amico di Candy partito volontario per la guerra, ne ritorna vivo ma senza memoria. La “favola” finisce proprio dove era iniziata, all’orfanotrofio con Candy e Annie, la loro collinetta e l’uomo misterioso con la cornamsa che, alla fine si rivela essere Albert.

Una trama non facile che ha tenuto incollati allo schermo generazioni di bambine diventando un romance indimenticabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amazon Prime