BARNS COURTNEY – In Italia con una data speciale mercoledì 6 novembre | Gocce di spettacolo

BARNS COURTNEY – In Italia con una data speciale mercoledì 6 novembre

BARNS COURTNEY, il giovane artista al centro della scena pop rock inglese, arriva in Italia e si prepara a stupire il suo pubblico con una data speciale prevista per mercoledì 6 novembre 2019 a Milano presso il Circolo Magnolia.

A soli 29 anni BARNS COURTNEY fa del songwriting l’elemento centrale della sua musica, accompagnandolo con un tocco acustico davvero personale, un’evidente attitudine rock’n’roll e melodie di matrice blues. Nel 2017 debutta con l’album “The Attractions Of Youth”, che diventa un successo virale grazie al brano ‘Fire’ e al fortunato ‘Glitter & Gold’, colonna sonora del film The Founder, che raggiunge il 1° posto della classifica Uk Spotify Viral Chart e la posizione #2 nella classifica iTunes Alternative Chart.

Dopo aver raggiunto la popolarità su entrambe le sponde dell’Atlantico, inoltre, si esibisce in popolari talk show americani, come Conan O’Brien e The Late Late Late Show con James Corden, oltre a collaborare con i Prodigy al brano finale del loro ultimo disco, “Give Me a Signal”. Nel 2018 incide con Steve Angello il singolo ‘Dopamine’, incluso nel disco del celebre dj e produttore “Human”.

Uno dei suoi pezzi più noti è ‘Champion’, un vigoroso inno blues che sprona l’ascoltatore a raggiungere i propri obiettivi grazie all’uso di potenti tamburi e alla forte vocalità del cantante: è proprio per la forza emanata che il brano viene usato come soundtrack di alcune campagne di eventi sportivi, come la Rugby League World Cup, la campagna WWE e per i video games MLB The Show 18 e Apex Legends.  

L’attività live, da sempre importantissima nella sua carriera, lo vede registrare nel 2018 un tour completamente sold out in Inghilterra e in Europa, dandogli la possibilità di esibirsi in luoghi iconici come Heaven, Dingwalls e Scala di Londra, dopo aver aperto i concerti di importanti artisti internazionali, quali The Who, Blur, The Libertines, Ed Sheeran, The Kooks e Tom Odell.

Ad oggi, BARNS COURTNEY ha registrato oltre 300.000 vendite globali di album, più di 470 milioni di stream globali e 66,7 milioni di visualizzazioni su YouTube. Più recentemente, il suo ultimo singolo “99” ha raggiunto il 5° posto nelle classifiche dell’US Airplay e ha ricevuto il supporto di Annie Mac, la DJ di BBC Radio 1, che lo ha descritto come «un incrocio tra Kings Of Leon e MGMT».

Dal 17 maggio è disponibile ‘You & I’, il singolo che anticipa il suo nuovo album in studio “404” (Polydor/Universal) in uscita il 6 settembre, che sarà celebrato nel mese di ottobre durante un incredibile tour nel Regno Unito e in Europa. La tournée prenderà il via l’8 ottobre a Manchester, per poi concludersi con i live europei. L’album conterrà 10 tracce e affronterà il tema della sua transizione verso l’età adulta, attraverso sentimenti ed emozioni contrastanti quali perdita, frustrazione e, talvolta, ottimismo. Attraverso la sua voce profonda, i fan saranno accompagnati in un vero e proprio viaggio in cui intensi groove rock si uniscono a suoni melodici più morbidi. Le voci sono state registrate nel bel mezzo della notte in un’unica ripresa e sono in gran parte improvvisate. È forse il lavoro più crudo e intimo di Barns, che invita gli ascoltatori ad entrare in alcuni dei suoi pensieri più profondi.

Con queste parole l’artista descrive il suo nuovo progetto in uscita:

«L’album circola intorno ai temi dell’autenticità esistenziale e di come ci perdiamo con l’età. Un “errore 404” è quando un computer non riesce a trovare ciò che sta cercando. Si connette con il server ma la pagina non c’è più. Da bambino dell’era digitale, il confronto si è rivelato opportuno. E anche se per certi versi, le nostre vite precedenti esistono ancora dentro di noi, alla fine sono gusci vuoti di quello che erano una volta. Possiamo seguire i legami con il nostro passato, ma non c’è niente lì. È una realizzazione dolorosa che mi ha affascinato mentre scrivevo il disco nella vecchia camera da letto dei miei amici nelle retrovie di Yaxley, dove abbiamo iniziato quasi 10 anni fa»

Non perdete la straordinaria occasione di ascoltare dal vivo BARNS COURTNEY nella speciale data evento di mercoledì 6 novembre 2019 al Circolo Magnolia, Milano.

Ad aprire il live del 6 novembre sarà l’energica rock band WILL AND THE PEOPLE che, dopo aver calcato i palchi internazionali e i festival più importanti, è pronta a stupire anche il pubblico italiano. L’incontro dei rocket men inglesi Will Rendle, Jim Ralphs, Charlie Harman e Jamie Rendle risale al 2010: la band pubblica nel 2011 il primo album in studio ‘Will and The People’, un progetto indie originale che incorpora undici brani tra cui il successo ‘Salamander’ e il virale ‘Lion in the morning sun’, singolo raggae indie che ottiene subito grande consenso tra i fan e sui social network. Dopo aver ottenuto il premio come Best Unsigned Band ai Best Of British DMA award, la band ottiene una grandissima visibilità grazie all’apertura del concerto dei Greenday davanti a più di 50 mila spettatori durante il PinkPop Festival, il più celebre festival europeo.

L’energica band pubblica l’anno successivo il fortunato disco ‘Friends’ (2012) che contiene dodici pezzi dalle sonorità rock, pop, raegge e ska. Nell’estate del 2015 i WILL AND THE PEOPLE pubblicano l’ultimo progetto discografico ‘Whistleblower’ che contiene il singolo ‘Trustworthy Rock’, pervaso dal mix esplosivo di sonorità e a sostengo del quale parte un lungo tour che li vedrà calcare i palchi e festival di tutto il mondo.

Gli energici WILL AND THE PEOPLE sono pronti travolgere il pubblico italiano mercoledì 6 novembre 2019 al Circolo Magnolia di Milano come special guest di BARNS COURTNEY.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amazon Prime