Al via il tour estivo del cantautore romano dal sound internazionale WRONGONYOU | Gocce di spettacolo

Al via il tour estivo del cantautore romano dal sound internazionale WRONGONYOU

Il cantautore romano dal sound internazionale WRONGONYOU, dopo una serie di concerti in Europa che lo hanno portato in Francia, Inghilterra, Germania e Olanda, torna ad esibirsi in Italia con il tour estivo, al quale si aggiungono nuove date!

  Di seguito le prime tappe confermate del tour:

29 giugno all’Arci Colombofili di Parma per Paloma Rock Fest, il 7 luglio a Roccamandolfi (IS) in occasione di Rocka in Musica, l’11 luglio al Castello Sforzesco di Milano per Estate Sforzesca, il 18 luglio al Festival delle Invasioni di Cosenza, il 28 luglio a Marina di Andrano (LE) in occasione di Barezzi Summer Luce, l’11 agosto al Na Bella Storia Festival di Venticano (AV), il 25 agosto al Riverarock Festival di Assisi (PG), il 26 agosto al Castello di C’Arte di Montelibretti (RM), il 30 agosto al Palio del Vecchio Mercato di Montebelluna (TV) e il 1 settembre al Rise Festival di Padova.

 

È un anno pieno di soddisfazioni per Wrongonyou che ha dato alle stampe l’album d’esordio Rebirth (Carosello Records), ed è stato chiamato, tra le tante date, sul palco del Concertone del Primo Maggio di Roma e al South by South West Festival in Texas, riscuotendo ottimi consensi per l’energia e la sincerità del suo originale progetto neo folk in lingua inglese.

Con Wrongonyou sul palco la sua band composta da Gianmarco Ricasoli (chitarra), Graziano Sessa (basso) e Flavio Zampa (batteria).

 

Rebirth(Carosello Records) è uscito in cd e vinile, nella versione da 180 grammi (di migliore qualità perché garantisce una durata maggiore rispetto alle versioni più sottili e leggere). Il disco incarna perfettamente lo spirito dell’artista e la direzione che ha preso la sua musica nell’ultimo anno: un eclettico mix di folk ed elettronica, con un sound internazionale, fresco e contemporaneo.

La tracklist è divista in “[Re]birth”, con i 7 brani inediti al momento della pubblicazione dell’album, e “Birth”, con i 4 singoli che hanno preceduto il disco e che hanno particolarmente segnato la carriera dell’artista, tra i quali compare anche il pezzo che ha scritto per la colonna sonora de “Il Premio”, ultimo film di Alessandro Gassmann, nel quale ha anche recitato al fianco di attori del calibro di Gigi Proietti e Rocco Papaleo. Molti dei nuovi brani sono stati registrati a Los Angeles con Michele Canova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amazon Prime