A gennaio la prima edizione di Barezzi Road, una rilettura contemporanea di Verdi | Gocce di spettacolo

A gennaio la prima edizione di Barezzi Road, una rilettura contemporanea di Verdi

Sulla scia del grande successo del Barezzi Festival 2018 (XII edizione, 21-24 novembre 2018, Teatro Regio di Parma) che ha ospitato, tra gli altri, i concerti di Paolo Conte, Anna Calvi, Nils Frahm, Villagers, Dardust, Joan Thiele, Maria Antonietta, Guido Maria Grillo e John De Leo, nasce Barezzi Road, evento prodotto da Barezzi Festival e iCompany, che verrà presentato al pubblico il prossimo 27 gennaio (anniversario della morte del Maestro Giuseppe Verdi) al Teatro Verdi di Busseto (PR), in collaborazione con  Teatro Regio di Parma, Festival Verdi, grazie al contributo del Comune di Busseto e la Fondazione Cariparma.

Obiettivo dell’evento-concept “Barezzi Road” è dare nuova luce, atmosfere, suoni e suggestioni ai brani di Verdi che verranno riletti, secondo i molteplici linguaggi della contemporaneità, da alcuni degli artisti più validi del panorama musicale nazionale.

Quattro artisti della scena italiana, che si distinguono per qualità, ricerca, stile, sono chiamati a reinterpretare Verdi e a creare un ponte ideale tra la musica di questo tempo e la grande Opera.

Diodato, Makai, Guido Maria Grillo e Simona Norato porteranno sul palco del Teatro Verdi di Busseto UNA LIBERA RILETTURA MUSICALE TRATTA DA UNA DELLE OPERE di Giuseppe Verdi e due canzoni del proprio repertorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Amazon Prime