2016 aprile | Gocce di spettacolo

Monthly Archives: aprile 2016

Gino Bramieri: “Un applauso lungo un mese”

In occasione del ventennale della scomparsa di Gino Bramieri, la nuora Lucia, ultima erede della famiglia dopo la scomparsa del marito Cesare (unico figlio di Gino) ha fortemente voluto ricordare il suocero e, in collaborazione con l’Associazione Music and Partners, con il Patronato della Regione Lombardia e il Patrocinio del Comune di Milano, ha organizzato una serie di eventi commemorativi che si terranno fino 29 maggio.

Con “Un applauso lungo un mese” Milano ricorda il celebre attore e comico milanese:

Lunedì 2 maggio (alle ore 20.30), al Teatro Manzoni di Milano (via Manzoni 42), si terrà uno spettacolo (ingresso libero fino ad esaurimento posti) con la regia di Franco Fiume, organizzato per ripercorre le tappe fondamentali della lunga e ricca carriera di Gino Bramieri, insieme al ricordo degli amici che spesso l’hanno accompagnato. Sarà una serata di musica, balli, canzoni, sketch, risate e memorie, per ricordare, con la leggerezza che lo contraddistingueva, la sua carriera e la sua storia. Marco Columbro sarà il presentatore d’eccezione della serata, insieme a Gerry Scotti, Iva Zanicchi, i Legnanesi, Francesco Salvi, il quartetto vocale Voci di Corridoio e molti altri ospiti del mondo della cultura  e dello spettacolo.

Nuovo cd per Katia Ricciarelli e Francesco Zingariello: “Un passo per la libertà”

Due inediti e dieci brani internazionali di grande successo con arrangiamenti originali realizzati per orchestra da camera ed ensemble da una straordinaria firma come Valter Sivilotti.

È “Un passo per la libertà” (Ed. Lago/Lungomare, distribuito da Universal), l’album di studio che vede fianco a fianco il soprano italiano più popolare ed amato, Katia Ricciarelli, e uno dei tenori italiani più conosciuti a livello internazionale, Francesco Zingariello.

Il sodalizio artistico che dura da vent’anni fra allievo e insegnante, poi proseguito sui palchi nazionali e internazionali, porta ora queste due splendide voci del bel canto a interpretare pietre miliari della storia della musica come “Le vie en rose”, “Parlami d’amore Mariù”, “Granada”, “Memory”, e tante altre.

SOLETERRE promuove la campagna sociale “GRANDE CONTRO IL CANCRO”

Fino al 14 maggio l’Organizzazione Umanitaria SOLETERRE – STRATEGIE DI PACE promuove la campagna sociale “GRANDE CONTRO IL CANCRO”, raccolta fondi a favore di oltre 8.000 bambini malati di tumore per fornire le giuste cure e innalzare i loro tassi di sopravvivenza, attraverso l’invio di un SMS solidale da 2 euro al numero 45595 con tutti gli operatori telefonici o chiamando dal telefono fisso con TIM, Vodafone, Infostrada, Fastweb, Tiscali e TWT.

 

Ogni anno nel mondo vengono diagnosticati tra i 175 e i 250 mila nuovi casi di cancro infantile, ma non tutti i bambini hanno il diritto di curarsi a causa delle diverse condizioni dei sistemi sanitari in cui risiedono. Il 90% dei pazienti vive nei Paesi poveri, dove l’accesso all’informazione e alle cure è spesso impraticabile. A causa di diagnosi tardive o inadeguate, più di un bambino malato su due è destinato a morire.

“Non dirlo al mio capo” inizio col botto

E’ iniziata nel migliore dei modi la fiction Rai “Non dirlo al mio capo” con Lino Guanciale nei panni di un giovane e rampante avvocato, Vanessa Incontrata nei panni di Lisa, giovane madre vedova costretta a ‘nascondere’ la sua maternità pur di ottenere un lavoro, Chiara Francini e, dalla prossima puntata anche Andrea Bosca.

Il secondo episodio della seria andrà in onda giovedì 5 maggio e l’attore piemontese vestirà i panni di Fabrizio, giovane professore di liceo, lui e l’avvocato Vinci (Guanciale) si contenderanno la bella Lisa.

Vediamo cosa accadrà la prossima puntata.

Si aggiungono nuove date al terzo capitolo del tour di CRISTIANO DE ANDRÉ “De André canta De André”

Si aggiungono nuove date al terzo capitolo del tour di CRISTIANO DE ANDRÉ “De André canta De André”, con cui il cantautore omaggia il padre in occasione dei 50 anni dall’uscita del primo disco “Tutto Fabrizio De André”, album che già conteneva le intramontabili canzoni “La guerra di Piero”, “Via del Campo” e “Amore che vieni, amore che vai”.

Queste le prime date annunciate del tour “De André canta De André” (prodotto da Intersuoni Srl, divisione Booking & Management Unit BMU): data zero l’11 giugno al Teatro Comunale di Cagli (Pesaro Urbino), al via il 24 giugno dalla Cavea dell’Auditorium di Roma, il 7 luglio a Pistoia in occasione della “Notte Rossa” in collaborazione con Avis, all’interno di Pistoia Blues e il 23 luglio in Villa Arconati a Bollate (Milano).

FESTIVAL SHOW, il festival itinerante dell’estate italiana, riparte il 24 giugno da Udine

FESTIVAL SHOW, il festival itinerante dell’estate italiana che nel 2015 ha coinvolto 250.000 spettatori, riparte il 24 giugno da Piazza 1° Maggio a Udine per proseguire con altri sette appuntamenti nelle piazze d’Italia, fino alla serata finale prevista il 13 settembre all’Arena di Verona! Ancora una volta si alterneranno sul palco tanti big della musica italiana e internazionale, accompagnati dal corpo di ballo e dall’orchestra.

 

«Anche quest’anno abbiamo in programma otto date straordinarie – raccontano Paolo Baruzzo e Mariano Sannito – Festival Show ha allestito per il 2016 un itinerario di primissimo ordine, nobilitato dal debutto a Udine, nel cuore del Friuli, e dalla finalissima nella grande e rinomata Arena di Verona. Sono attesi per questi show alcuni tra i più grandi nomi della musica italiana»

 

Amazon Prime