2015 novembre | Gocce di spettacolo

Monthly Archives: novembre 2015

DAVIDE VAN DE SFROOS: il 4 dicembre esce l’album “SYNFUNIIA”

Il 4 dicembre esce “Synfuniia” (Batoc67/Universal Music), il nuovo album di DAVIDE VAN DE SFROOS contenente 14 brani storici del cantautore comasco riarrangiati dal M° Vito Lo Re per la Bulgarian National Radio Simphony Orchestra. Il giorno di uscita del disco, il 4 dicembre, l’artista sarà al Mondadori Megastore di via Marghera, 28 a Milano (ore 21.00) per incontrare i fan e presentare l’album.

 

Da domani, venerdì 27 novembre, sarà in rotazione radiofonica “Ninna nanna del contrabbandiere”, il primo singolo che anticipa “Synfuniia”. La storica ballata di Davide Van De Sfroos indossa nuovi colori grazie all’arrangiamento per orchestra sinfonica ed è accompagnata da un videoclip, diretto da Dario Tognocchi, visibile da oggi, giovedì 26 novembre, sul nuovo canale Vevo dell’artista http://vevo.ly/WJhKaU.

“11 donne a Parigi” con Laetitia Casta, Vanessa Paradis, al cinema dal 3 dicembre

È stata una delle commedie femminili di maggior successo in Francia negli ultimi anni e dal 3 dicembre arriverà nelle sale italiane. Si tratta di 11 DONNE A PARIGI di Audrey DANA con Isabelle ADJANI, Laetitia CASTA, Vanessa PARADIS.

Per voi una clip in anteprima con Laetitia Casta che nel film è Agathe. “Credo che abbiamo tutte un’Agathe dentro di noi, – ci ha raccontato – è una ragazza molto sensibile, ha un lato decisamente emotivo e tipicamente femminile, ma in lei tutto è eccessivo. Un misto di timidezza e insicurezza, tipico delle donne che non hanno fiducia in se stesse. Lei si sottovaluta e, allo stesso tempo, è capace di tutto, è maldestra e molto romantica. Credo che siamo tutte un po’ così. Io sembro molto forte e do l’impressione di sapere quello che voglio, ma sono anche maldestra e timida”. 

11 donne a Parigi (Sous les jupes des filles), il film di Audrey Dana oltre ad aver ottenuto un trionfo di pubblico in patria, ha anche suscitato un notevole dibattito attorno a un tema affascinante e misterioso: la donna. Racconta infatti i mille aspetti delle donne: forti e fragili, sensibili e spigolose, fedeli e infedeli…  e lo fa con una sincerità mai vista al cinema.

Massimo Popolizio: «Il teatro di parola non è vecchio ma è la nuova avanguardia artistica»

Massimo Popolizio, genovese di nascita, romano di adozione, girerà  i teatri italiani con “Il prezzo” di Arthur Miller, insieme ad Umberto Orsini (per saperne di più). Dopo il teatro lo rivedremo in televisione nei panni del Generale Cadorna e poi di nuovo con Beppe Fiorello.

Massimo con “Il prezzo” avete deciso di mettere in scena una delle opere meno conosciute di Miller perchè?

In effetti “Il prezzo” è una delle opere “minori” se così vogliamo chiamarle. Fino a qualche tempo addietro mancava una vera e propria traduzione del testo, ci ha pensato l’editore Einaudi a realizzare una traduzione che potesse essere fruibile nel migliore dei modi.

Come procede la rappresentazione di quest’opera? Tu sei attore ma anche regista, una duplice veste impegnativa?

Bene, benissimo, andremo in replica in tutta Italia toccando grandi città e piccoli centri. Un totale di centotrentacinque repliche, non è poco se si considera che stiamo parlando di un testo non semplicissimo. Il mio doppio ruolo mi ha permesso di vedere l’opera nel suo insieme. Io non nasco regista, diciamo che avendo lavorato con tanti ottimi registi sono riusicto ad imparare qualcosa. L’esperienza de “Il prezzo” mi ha permesso di mettermi per prima cosa dalla parte del pubblico che ci guarda. Ho capito che tutti gli attori sulla scena devono parlare la stessa lingua per ottenere un buon risultato.

SOUTH PARK: Chi sarà il testimonial italiano che presterà la sua voce ad uno dei personaggi del cartoon di culto?

Manca davvero poco all’annuncio della guest star tutta italiana che sarà protagonista del gran finale della 19esima stagione di SOUTH PARK, con un appuntamento speciale di 90 minuti che andrà in onda venerdi 18 dicembre a partire dalle 22.00 solo su Comedy Central, il canale satellitare di VIMN (SKY 124) dedicato all’intrattenimento e alla comicità.

 

Dopo Frank Matano, doppiatore d’eccezione e portavoce nel nostro Paese della serie creata da Parker & Stone negli ultimi due anni, un nuovo “ambassador” italiano è stato scelto da Comedy Central per legare il suo nome (e la sua voce) al folle cartoon… ma il suo nome è ancora avvolto dal mistero!

 

Il 4 dicembre esce “BENTORNATO PRESENTE”, il nuovo disco del cantante palermitano OSCAR LATINO

Dal 4 dicembre sarà disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming “BENTORNATO PRESENTE(La.Mu. records / Artist First), il nuovo disco del cantante palermitano OSCAR LATINO, contenente i singoli “Solo per stare insieme” (ft. Franck Armocida), “Il primo giorno di primavera”, “Al di là di te” e “In Radio.

Il disco, prodotto da MAURO MUNZI (batterista dei Dhamm), è stato registrato tra Roma e Rimini e spazia dal pop a sonorità più rock. 11 tracce intense, sia ritmate che dolci, che vanno a comporre questo nuovo progetto artistico del cantante palermitano.

«Devo molto a coloro che hanno collaborato con me – racconta Oscar Latino in merito al disco –  come Francesco Chini, Alessio Romeo, Franck Armocida, Filippo Marcheggiani, Alessio Ventura e, ovviamente, Mauro Munzi, senza poi escludere il regista di tutti i miei video, Stefano Cesaroni, e i fotografi come Marco Marroni e Ania Baldoni, che hanno anche realizzato le foto del disco.

Abbiamo cercato di mantenerci il più possibile sulla stessa linea avendo cura sulla scelta dei suoni e delle melodie cercando di non essere mai ripetitivi nelle canzoni. Questo disco, frutto di mesi di duro lavoro, di nottate insonni e tante serate memorabili, chiude il primo cerchio di un percorso musicale che mi ha visto maturare nel corso di questi anni».

DEADSTAR: è disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming il singolo “THE LADY”

È disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming “THE LADY” (Just Good Music), il nuovo singolo di DEADSTAR, pseudonimo del cantautore romano Enrico Petrelli. Il brano “The Lady” è stato scelto come sigla di chiusura della seconda stagione dell’omonima web serie scritta, diretta e prodotta da Lory Del Santo.

«Il testo narra le vicende di una ‘lady’ senza età che fa credere di concedersi ma in realtà sfugge dagli uomini perché non si fida di loro – racconta Deadstar – La collaborazione con Lory Del Santo è cominciata quest’estate, avevo visto una sua intervista in cui diceva che avrebbe voluto una colonna sonora adatta a “The Lady” e ho preso subito la palla al balzo. Ho contattato Lory e le ho proposto una collaborazione. Così è nato il singolo poi divenuto colonna sonora della serie».

 

“The Lady”, distribuito da Believe Digital, è stato scritto e arrangiato da Deadstar insieme a Paolo Castellani, che è anche arrangiatore dell’album da cui è tratto il singolo, in uscita a febbraio e contente cover anni ‘80 rivisitate in chiave acustica.

Amazon Prime