2015 aprile | Gocce di spettacolo

Monthly Archives: aprile 2015

Nesli a Piazza San Giovanni domani pomeriggio

NESLI si esibirà venerdì nel tardo pomeriggio sul palco del Concerto del Primo Maggio, che come ogni anno si svolgerà in Piazza San Giovanni in Laterano a Roma e andrà in onda in diretta televisiva dalle ore 15.00 a mezzanotte su Rai 3 e con ampi spazi in diretta su Radio Rai 2.

Il 6 maggio da Milano parte invece “ANDRÀ TUTTO BENE TOUR 2015” (prodotto e organizzato da Live Nation Italia) con cui NESLI porterà per la prima volta dal vivo il suo nuovo album di inediti.

La data prevista alla Casa della Musica di Napoli per giovedì 14 maggio, verrà anticipata a mercoledì 13 maggio per evitare la contemporanea del concerto con la partita di calcio del Napoli impegnato in Europa League. «C’è simpatia ed empatia per la città e per la squadra» afferma Nesli.

Con “ANDRÀ TUTTO BENE TOUR 2015”, Nesli porterà sul palco tutti i brani di “Andrà tutto bene, ma anche canzoni del suo repertorio rivisitate in chiave electro (non mancheranno La Fine e Dimentico Tutto). Sarà uno spettacolo completo, in cui il poeta punk alternerà momenti più rock a ballate romantiche. Sul palco insieme a NESLI ci saranno cinque musicisti (due chitarre, basso, batteria e tastiere/synth/campionatori). La direzione musicale e gli arrangiamenti saranno affidati a Brando, già produttore del suo nuovo album con la neonata Production House Go Wild Music

I Summer Air e “Il confine della libertà”

“Il confine della tua libertà” è il nuovo Ep dei giovanissimi Summer Air.

L’Ep raccoglie momenti tradotti in parole scritte di getto e di nascosto su un piccolo foglietto in ufficio, digitate sulla minuscola tastiera di un cellulare nel bel mezzo della notte, scritte con rabbia su un quaderno alla fine di una brutta giornata o dopo una grande delusione.

«Non sai mai quando arrivano le parole giuste, quelle che descrivono perfettamente ciò che ti sta succedendo, quelle che danno voce ai tuoi occhi e alla tua anima. Forse non arriveranno mai, ma vale la pena continuare a cercarle».

Premio Chiara a Francesco De Gregori

Francesco De Gregori è il vincitore del “Premio Chiara – Le parole della musica”, assegnato dal Club Tenco e dall’Associazione Amici di Piero Chiara e nato con l’intento di celebrare il fondamentale legame tra parole e musica. Il cantautore è stato scelto “per avere magistralmente raccontato in modo visionario e poetico emozioni privatissime e sentimenti collettivi di più generazioni. Un premio alle sue parole ma anche alla sua musica, se mai si potessero dividere”, come recita la motivazione. Il riconoscimento sarà consegnato a De Gregori il 17 maggio all’Università dell’Insubria di Varese.

«Sono felice di ricevere questo premio – dichiara Francesco De Gregori – Piero Chiara è uno scrittore straordinario che ho sempre amato. Credo di aver letto tutto quello che ha scritto, e spesso ci torno sopra con grande piacere, come accade sempre con i libri importanti della vita».

Una grande famiglia tra indagini, lutti e nuovi amori

I fans spettano  la quinta puntata della terza stagione di Una grande famiglia.

I Rengoni hanno regalato al pubblico enormi colpi di scena nel corso della quarta puntata. Ernesto è morto, l’uomo ha perso la vita per mano del marito di Claudia, la figlia ritorvata di Eleonora che, era entrato in villa per rubare e viene sorpreso dai coniugi. Al funerale Edoardo decide di metere fine alla sua fuga e costituirsi, vuole rimettere le mani sull’azianda di famiglia? Intanto la polizia indaga sulla morte di Ernesto.

Le anticipazioni della quindi puntata che andrà in onda martedì 5 maggio, oltre a regalarci tanti colpi di scena preannunciano anche un nuovo amore.

Ecco cosa accadrà.

Squadra mobile, Sabatini ha paura

Inizia ad entrare nel vivo la fiction Mediaset targata TaoDue che ha riportato sul piccolo schermo il commissario Roberto Ardenzi (Giorgio Tirabassi) con una squadra tutta nuova.

La prima puntata è iniziata in salita ma, già dalla seconda puntata gli ascolti sono migliorati anche perchè si iniziano a tessere le fila di una trama avvincente e i vari personaggi iniziano ad essere più definiti.

La terza puntata andrà in onda lunedì 4 maggio, ecco cosa accadrà.

Conti-Incontrada al timone dei Wind Music Awards

Dopo le ultime due edizioni che hanno visto protagonista la città di Roma, il 4 giugno i WIND MUSIC AWARDS tornano nel magnifico scenario dell’Arena di Verona, che sul suo storico palco farà risuonare le note dei più grandi successi degli ultimi 12 mesi con le performance delle stelle della musica italiana e internazionale.

Un evento irrinunciabile, realizzato da WIND Telecomunicazioni con la collaborazione delle Associazioni del Settore Discografico AFI, FIMI e PMI, che verrà trasmesso in diretta in prima serata su Rai 1, condotto per il quarto anno consecutivo da Carlo Conti e Vanessa Incontrada, che hanno fatto registrare il record di ascolti nella storia dei WMA.

I due conduttori, artefici di grandi successi televisivi nel corso dell’anno, ospiteranno nel tempio della musica italiana i volti e le note delle più grandi hit.

Amazon Prime